Napoli punto da Benatia: “Ora Higuain vince, prima no”

"Quando ha segnato 36 gol in campionato non ha messo niente in bacheca" osserva il difensore della Juventus.

Ci pensa Medhi Benatia a mantenere alto il livello della polemica tra Napoli e Juventus.  "Higuain meno lucido sotto porta perché fa un grande lavoro per la squadra – dice a Mediaset Premium -.? Sì, ne parlavo proprio con lui, io guardo tutte le partite in Europa e giocatori come Higuain che lavorano così tanto per la squadra in questo momento non ci sono. Lui ha capito che qui alla Juve magari fa 20 gol ma vince i titoli, dall’altra parte ne ha fatti 36 in un anno ma non ha vinto niente. E questo fa la differenza, sta facendo un lavoro enorme poi che faccia gol o no a me non interessa perché io lo vedo felice quando la squadra vince.

Poi ovviamente essendo un attaccante ha voglia di fare gol però sta lavorando tanto, così come gli altri attaccanti". "La mia stagione è cambiata quando ho trovato più continuità – aggiunge il difensore marocchino dei bianconeri -. Io funziono così non mi piace dimostrare ogni volta, ho quasi 30 anni e la gente sa cosa posso dare. Siamo una grande squadra e dobbiamo sempre allenarci bene ma dal momento in cui ho giocato con continuità ho trovato il ritmo partita e sto facendo delle gare interessanti".

ARTICOLI CORRELATI:

Ancelotti:
Ancelotti: "Il gol ci ha svegliati"
D'Anna:
D'Anna: "Partita strepitosa"
Subito un grande Napoli: ribaltata la Lazio
Subito un grande Napoli: ribaltata la Lazio
Juve, Allegri applaude Ronaldo
Juve, Allegri applaude Ronaldo
Sarri vince il derby, bene anche Buffon
Sarri vince il derby, bene anche Buffon
La Juve batte in rimonta il Chievo, Ronaldo senza gol
La Juve batte in rimonta il Chievo, Ronaldo senza gol
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman