Napoli, primato di assist e chilometri

E’ del Napoli il miglior andamento progressivo del mese di novembre. La squadra di mister Sarri totalizza 10 punti (su 12 a disposizione) a fronte di 3 vittorie (Inter, Hellas Verona, Udinese) ed un pareggio (Genoa) che valgano la vetta solitaria della massima serie (+1 sui nerazzurri di Mancini, +2 rispetto alla Fiorentina, +4 sulla Roma).
 
Il primato partenopeo è costruito sulla base di un equilibrio tecnico-tattico tra i reparti che consente agli azzurri di detenere la migliore difesa (9 goal al passivo) ed il terzo miglior attacco (26 reti all'attivo, media di 1.9 goal per match). Nella metà campo avversaria il Napoli colleziona 187 conclusioni a rete (88 nello specchio della porta avversaria, 99 fuori) a fronte di 395 azioni offensive collezionate(media di 28 per match). Assoluto protagonista è Gonzalo Higuain: il bomber argentino, miglior marcatore della Serie A con 12 reti, risulta essere anche il giocatore che nel campionato italiano trova maggiormente la conclusione a rete nella porta avversaria (30 tiri totali). E’ Lorenzo Insigne, invece, il miglior assist men della massima serie (13 finora collezionati). Il numero 24 azzurro in evidenza anche per le conclusioni a rete (21 tiri totali, dietro soltanto allo stesso Higuain). In totale il Napoli è la squadra che ha confezionato il maggior numero di assist (50 dei quali 14 vincenti, +2 sulla Roma e +5 sulla Juventus) a fronte di una mediapossesso palla pari a 29’40’’. In fase di interdizione, invece, ottime le prestazioni fornite da Allan: il centrocampista totalizza il terzo miglior dato del campionato per recuperi sugli avversari (45). Bene anche Jorginho (39 recuperi) e Kalidou Koulibaly (37 recuperi).
 
Lo rileva il Report n. 15/2015 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano (www.osservatoriocalcioitaliano.it)
 
La squadra di mister Sarri si contraddistingue anche per l’ottima tenuta atletica: sono infatti gli azzurri la compagine ad aver totalizzato il maggior numero di km percorsi (media 108,718 davanti a Bologna fermo a 108,493 e Lazio a 107,397).

ARTICOLI CORRELATI:

Vicenza, Serena getta la spugna
Vicenza, Serena getta la spugna
Baroni non ha dubbi:
Baroni non ha dubbi: "Possiamo farcela"
Di Francesco trattiene il fiato per Manolas
Di Francesco trattiene il fiato per Manolas
Dzeko salva la Roma a Frosinone
Dzeko salva la Roma a Frosinone
Il Brescia scappa via, crollo Lecce
Il Brescia scappa via, crollo Lecce
Messi, tris da record: raggiunto Ronaldo
Messi, tris da record: raggiunto Ronaldo
Alessandro Nesta butta via tutto
Alessandro Nesta butta via tutto
Walter Mazzarri vince e s'infuria
Walter Mazzarri vince e s'infuria
D'Aversa chiede aiuto alla stampa
D'Aversa chiede aiuto alla stampa
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica