Napoli, Ancelotti è preoccupato

Le ultime sconfitte degli azzurri non lasciano tranquillo il tecnico di Reggiolo.

Ancelotti

Carlo Ancelotti suona l'allarme dopo la sconfitta in amichevole del suo Napoli contro il Wolfsburg. A meno di una settimana dall'inizio del campionato, gli azzurri non sembrano ancora pronti: "Due sconfitte in tre amichevoli, c'è da preoccuparsi? Dobbiamo esserlo, perché la preoccupazione ci fa dare qualcosa in più. Abbiamo fatto una brutta partita. Tatticamente e tecnicamente abbiamo fatto meglio rispetto al Borussia, ma abbiamo difeso peggio. Facciamo fatica a pressare alto, in questo momento ci conviene abbassare la linea e stare compatti dietro. E' un processo da proseguire, ma un atteggiamento meno alto ci può dare più vantaggi".

"Mi è piaciuto fino ad ora l'atteggiamento in campo e negli allenamenti. E' un gruppo serio. Le ultime partite non mi sono piaciute, potevamo fare meglio. Ci siamo su certe cose, su altre ancora dobbiamo provarle e riprovarle. Mertens largo a sinistra e Milik: la mia intenzione è far giocare Dries vicino a Milik. Così funzionano bene, ci possono dare una grossa mano in avanti".

"Sono contento che inizi il campionato, adesso si fa sul serio. Saremo pronti nonostante le sconfitte".

ARTICOLI CORRELATI:

Crisi Fiorentina, la mossa della curva
Crisi Fiorentina, la mossa della curva
Pradè avverte il Cagliari
Pradè avverte il Cagliari
Caso Mayorga, rintracciato l'indirizzo di CR7
Caso Mayorga, rintracciato l'indirizzo di CR7
Milan, Piatek per il record e la Champions
Milan, Piatek per il record e la Champions
Spal-Milan, le probabili formazioni
Spal-Milan, le probabili formazioni
Lippi torna ad allenare la Cina
Lippi torna ad allenare la Cina
Pjanic rende merito ad Allegri
Pjanic rende merito ad Allegri
L'Italia Under 20 vince all'esordio mondiale
L'Italia Under 20 vince all'esordio mondiale
Ennesima disavventura per la madre di Zaniolo
Ennesima disavventura per la madre di Zaniolo
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta