Muriel: "Io rinato? Merito di Montella"

L'attaccante colombiano del Siviglia elogia pubblicamente il suo allenatore.

Luis Muriel ringrazia pubblicamente Vincenzo Montella per averlo aiutato a rilanciarsi nel Siviglia.

"Non mi sono mai fermato, ho sempre continuato a lavorare duramente - ha ammesso l'attaccante colombiano ai microfoni di 'SFC Radio' -. Ero consapevole che mi sarei messo alle spalle il momentaccio. Ma l'arrivo di Montella è stato molto importante. Ha riposto fiducia in me e questo mi ha tranquillizzato".

"L'investimento fatto dal Siviglia per acquistarmi mi aveva messo ansia addosso. Ora fortunatamente sono riuscito a cambiare la situazione", ha concluso l'ex attaccante di Udinese e Sampdoria.


ARTICOLI CORRELATI:

Coppitelli sceglie l'Imolese
Coppitelli sceglie l'Imolese
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Ramsey:
Ramsey: "E' un sogno e una grande sfida"
Cigarini:
Cigarini: "Per fortuna sono ancora qui"
Sensi:
Sensi: "Conte vuole educazione e rispetto"
Zielinski:
Zielinski: "Napoli da scudetto, James fantastico"
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Coppa d'Africa, Koulibaly orgoglioso ma triste
Coppa d'Africa, Koulibaly orgoglioso ma triste
Coppa d'Africa, Algeria e Senegal in finale
Coppa d'Africa, Algeria e Senegal in finale
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman