Moratti batte cassa per Mauro Icardi

"Credo abbia il diritto di pensare a un ingaggio più importante" sostiene il patron dell'Inter.

Arriva da Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, nonché grande estimatore di Mauro Icardi, un’importante opinione sulla vicenda del rinnovo del contratto dell’attaccante argentino.

Che prima attraverso la moglie-manager Wanda Nara e poi di persona ha fatto chiaramente capire di aspettarsi un adeguamento di stipendio da parte della società nerazzurra, oggi controllata dai danarosi cinesi di Suning. "Credo che il giocatore abbia il diritto di pensare ad un ingaggio più importante, ma penso che il club abbia studiato una strategia per farlo rimanere" ha sottolineato il petroliere, interpellato da Mediaset. 

"Se da presidente avrei dato 8-9 milioni di euro di ingaggio a Icardi? Non saprei rapportare le cifre del presente a quelle del passato" ha poi aggiunto Moratti, che in questo caso ha preferito non sbilanciarsi sulla cifra che, secondo quanto sta filtrando negli ultimi giorni, la coppia si attende di vedersi proporre.

La telenovela, intanto, sta cominciando a indispettire una frangia di tifosi del ‘Biscione’ che non apprezza i tentennamenti del capitano.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Il Siviglia rovina l'esordio di Boateng al Barça
Il Siviglia rovina l'esordio di Boateng al Barça
Il City centra la finale di Carabao Cup
Il City centra la finale di Carabao Cup
La nuova Reggina inizia con i tre punti
La nuova Reggina inizia con i tre punti
Juve, tre assenze pesanti contro la Lazio
Juve, tre assenze pesanti contro la Lazio
Cutrone accoglie Piatek e sogna la 9
Cutrone accoglie Piatek e sogna la 9
L'altro Paquetà giocherà nel Monza
L'altro Paquetà giocherà nel Monza
Sampdoria, brutto infortunio per Caprari
Sampdoria, brutto infortunio per Caprari
Cagliari, comunicato sulle condizioni di Klavan
Cagliari, comunicato sulle condizioni di Klavan
Balotelli è del Marsiglia
Balotelli è del Marsiglia
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi