Morata: "La svolta per me è arrivata tardi"

Serata di liberazione per Alvaro Morata, che dopo un periodo nero si è ripreso la Juventus trascinandola ad un passo dalla finale di Coppa Italia grazie alla doppietta all'Inter.
 
"Ho attraversato un periodo duro, sia fuori che dentro il campo. Avevo tanti problemi nella testa. Tutti i campioni hanno avuto i periodi difficili, figurarsi io che sono ancora un giocatore normale", ha spiegato alla Rai.
 
"Ringrazio i miei compagni, sono incredibili, parlano con me e mi danno un grande sostegno. La svolta, per me, è arrivata un po' tardi. Lavoro tutti i giorni, sono diverso da ieri, vivo per il gol e spero di continuare così".

ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina ultima: non basta Ribery, pari Atalanta al 95'
Fiorentina ultima: non basta Ribery, pari Atalanta al 95'
Ancelotti applaude:
Ancelotti applaude: "Napoli in crescendo"
Poker Napoli, la Roma ringrazia Dzeko
Poker Napoli, la Roma ringrazia Dzeko
Balotelli:
Balotelli: "Sfidare Ronaldo non mi esalta"
Pisa, D'Angelo:
Pisa, D'Angelo: "C'è rammarico, grande partita"
Milan, altro duro attacco di Salvini
Milan, altro duro attacco di Salvini
Sampdoria-Torino, rischio rinvio
Sampdoria-Torino, rischio rinvio
Lukaku demolisce il Milan:
Lukaku demolisce il Milan: "Non ha fatto nulla"
Juventus, un altro record per Buffon
Juventus, un altro record per Buffon
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina