Montella: "La stagione pare maledetta"

Il tecnico della Viola commenta la sconfitta contro il Parma.

montella

Ai microfoni di Sky Sport, Vincenzo Montella commenta la sconfitta contro il Parma che obbliga la Fiorentina a rimanere con il fiato sospeso anche per l’ultima giornata. 

La formazione toscana non ha ancora raggiunto la matematica salvezza e il tecnico non riesce a darsi una spiegazione: “Tutti gli episodi sono negativi, va tutto male. C’è poca tranquillità, sembra una stagione maledetta che dobbiamo finire in Serie A”. 

Successivamente parla della sua espulsione a fine partita: “Non ho perso per colpa dell’arbitro, ma oggi non ho capito il suo metro di giudizio. O meglio, forse l’ho capito e non mi è piaciuta la sua direzione. Ho perso la testa nel finale. Ora inizio a fare i nomi degli arbitri quando sbagliano. Credo che ci fosse anche un rigore su Chiesa, così mi ha detto il ragazzo”. 

ARTICOLI CORRELATI:

Italia: ostacolo Polonia verso la semifinale
Italia: ostacolo Polonia verso la semifinale
Italia-Polonia: niente Dall'Ara senza biglietto
Italia-Polonia: niente Dall'Ara senza biglietto
Le Azzurre stregano anche Sofia Goggia
Le Azzurre stregano anche Sofia Goggia
Monza, il portiere può arrivare dalla Serie B
Monza, il portiere può arrivare dalla Serie B
Gravina conquistato dalle ragazze mondiali
Gravina conquistato dalle ragazze mondiali
Scandalo Qatar 2022, rilasciato Platini
Scandalo Qatar 2022, rilasciato Platini
Copa America, delusione Brasile
Copa America, delusione Brasile
L'Italia perde, ma esulta: è primo posto
L'Italia perde, ma esulta: è primo posto
Juventus, un ex Napoli può tirare l'altro per la panchina
Juventus, un ex Napoli può tirare l'altro per la panchina
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta