Mondonico: "La Cremonese merita la serie A"

"Ai miei tempi ci abbiamo messo 50 anni, ora speriamo ci voglia un po' meno per conquistare la promozione".

Mondonico

Emiliano Mondonico si illumina quando sente parlare di Cremonese: "E' il mio primo amore, non la dimenticherò mai".

"Prima o poi doveva esplodere, era solo questione di tempo. Sta trovando la via per la promozione in serie A, dove merita di stare. E' sempre arrivata ad un passo dalla vetta della montagna. Ai miei tempi ci abbiamo messo 50 anni, ora speraimo di metterci meno", ha spiegato in esclusiva ai microfoni di Sportal.it l'allenatore di Rivolta d'Adda.

"A parte la Cremonese, vedo un Palermo molto convinto e un Empoli che è davanti a tutti. Per i grigiorossi sabato sarà difficile, ma lo sarà di più per il Perugia, che ha appena cambiato allenatore", ha concluso a margine del meeting "Fratelli di Sport".

Guarda il video:

ARTICOLI CORRELATI:

Colpaccio della Salernitana a Palermo
Colpaccio della Salernitana a Palermo
Buffon:
Buffon: "La Juve è la più forte"
Rabbia Napoli, respinto il ricorso per Koulibaly
Rabbia Napoli, respinto il ricorso per Koulibaly
Epifani non ha paura della Ternana
Epifani non ha paura della Ternana
Mazzarri punta sul Toro dei giovani
Mazzarri punta sul Toro dei giovani
Luciano Spalletti rilancia Nainggolan
Luciano Spalletti rilancia Nainggolan
Milan, il medico fa chiarezza sulla squalifica
Milan, il medico fa chiarezza sulla squalifica
Stefano Pioli consiglia la società
Stefano Pioli consiglia la società
Brescia e Spezia giocano d'anticipo
Brescia e Spezia giocano d'anticipo
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi