Mondiali femminili, l'Italia vola ai quarti: la Cina si arrende

Azzurre show in Francia: Giacinti e Galli firmano il 2-0 negli ottavi di finale.

Prosegue l’esaltante marcia dell’Italia al Mondiale femminile in corso di svolgimento in Francia. Dopo aver chiuso al primo posto il girone eliminatorio comprendente squadre ostiche come Australia e Brasile, le Azzurre del ct Bertolini hanno abbattuto pure l’ostacolo Cina nella prima gara ad eliminazione diretta, quella valevole per gli ottavi di finale.

A Montpellier è finita 2-0 e grazie a questo successo l’Italia eguaglia il miglior risultato della propria storia, i quarti raggiunti nella prima edizione del Mondiale, nell’ormai lontano 1991, proprio in Cina.

A fare la differenza contro un avversario ostico e organizzato, ma poco pungente in avanti (appena un gol segnato nel girone) è stato l’ottimo approccio dell’Italia che ha iniziato la gara con il piglio della grande squadra.

Protagonista Giacinti autore di due reti tra il 10’ e il 15’: annullata dal Var per fuorigioco la prima, validissima la seconda al termine di una spettacolare triangolazione che ha coinvolto anche Bonansea e Bartoli.

La reazione della Cina ha prodotto solo un paio di occasioni ben sventate da Giuliani e dalla difesa, mentre il raddoppio al 5’ della ripresa di Galli, subentrata sul finire del primo tempo all’infortunata Girelli, ha chiuso la partita. Gli ultimi 35 minuti sono stati infatti all’insegna di un forcing sterile da parte delle asiatiche, che avevano incassato solo un gol nelle precedenti tre uscite.
 


ARTICOLI CORRELATI:

Coppitelli sceglie l'Imolese
Coppitelli sceglie l'Imolese
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Ramsey:
Ramsey: "E' un sogno e una grande sfida"
Cigarini:
Cigarini: "Per fortuna sono ancora qui"
Sensi:
Sensi: "Conte vuole educazione e rispetto"
Zielinski:
Zielinski: "Napoli da scudetto, James fantastico"
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Coppa d'Africa, Koulibaly orgoglioso ma triste
Coppa d'Africa, Koulibaly orgoglioso ma triste
Coppa d'Africa, Algeria e Senegal in finale
Coppa d'Africa, Algeria e Senegal in finale
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman