Mondiale per club: Real in finale, Bale nella storia

Gli spagnoli non si distraggono e liquidano 3-1 i Kashima Antlers.

Bale

Dopo l’inattesa eliminazione del River Plate, fresco campione del Sud America, ad opera dell’Al-Ain, la seconda semifinale del Mondiale per Club 2018 non regala sorprese e spedisce in finale il Real Madrid.

Gli spagnoli hanno infatti liquidato per 3-1 i giapponesi del Kashima Antlers, già finalisti sconfitti nel 2016, che hanno comunque resistito per tutto il primo tempo riuscendo anche a rendersi pericolosi in avvio di gara. Zayed Sports City Stadium di Abu Dhabi è stata decisiva la tripletta di Gareth Bale, a segno a cavallo dei due tempi, tra il 43’, il 53’ ed il 55’. Di Doi il gol della bandiera per i giapponesi nel finale.

Per Bale la conferma di un feeling speciale con la competizione: il gallese è infatti il terzo giocatore insieme a Messi e Ronaldo a segnare in tre differenti edizioni del Mondiale per Club e il terzo a firmare una tripletta nel torneo dopo Suarez (2015) e Ronaldo (2016). Finale in programma sabato alle 20.30 
 


ARTICOLI CORRELATI:

Premier League, lo Sheffield sorprende l'Arsenal
Premier League, lo Sheffield sorprende l'Arsenal
Pallone d'Oro: tre
Pallone d'Oro: tre "italiani" tra i 30 finalisti
Alessandro Nesta ringrazia tutti
Alessandro Nesta ringrazia tutti
Eugenio Corini se la prende col Var
Eugenio Corini se la prende col Var
Vincenzo  Montella si coccola Ribery
Vincenzo Montella si coccola Ribery
Frosinone all'ultimo respiro, Livorno ultimo
Frosinone all'ultimo respiro, Livorno ultimo
Brescia-Fiorentina, pari e dramma
Brescia-Fiorentina, pari e dramma
Duvan Zapata vede la Juventus
Duvan Zapata vede la Juventus
Lazio-Gasperini storia infinita
Lazio-Gasperini storia infinita
 
Wanda Nara colpisce ancora
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto