Mirabelli: "Aubameyang? Ecco perché non venne al Milan"

Nel corso di un'intervista in cui ha ricordato la sua esperienza rossonera, l'ex direttore sportivo ha spiegato il mancato arrivo del gabonese.

Mirabelli

Nel corso di un'intervista rilasciata a Teleradiostereo, l'ex direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, ha rivelato un retroscena sul mancato approdo in rossonero di Pierre-Emerick Aubameyang, legandolo all'affare-Bonucci che animò l'estate del calciomercato di due anni fa.

"Se fu uno sbaglio prendere Bonucci in quel momento? Non è sbagliato ammettere i propri errori - ha dichiarato Mirabelli -. Stavamo chiudendo Aubameyang, dato che quella squadra necessitava di una certezza lì davanti, avevamo le idee avevamo ben chiare. In quindici mesi poi, dopo aver trovato le macerie dovevamo ripartire bene, ed è stato difficile. Eravamo vicinissimi a chiudere con Aubameyang, avevamo l'accordo col ragazzo e col Borussia Dortmund, ma poi i soldi li abbiamo destinati per l'operazione Bonucci e non avevamo più fondi per prendere il gabonese".

Mirabelli ha anche commentato l'attuale momento dei rossoneri: "Il Milan sta costruendo una squadra giovane, ha una buona struttura e credo che si stia muovendo abbastanza bene. Non credo però che insidierà la Juventus, perché poi andrebbero acquistati due-tre pezzi da novanta, e questo non è stato fatto: per lo scudetto è sicuramente dietro Juventus e Napoli".


ARTICOLI CORRELATI:

Rocco Commisso avvisa Montella
Rocco Commisso avvisa Montella
Liverani ha trovato la ricetta per la salvezza
Liverani ha trovato la ricetta per la salvezza
Tre arresti dopo Nocerina-Foggia
Tre arresti dopo Nocerina-Foggia
Sau felice dopo la svolta
Sau felice dopo la svolta
Parma, esplode il caso Karamoh
Parma, esplode il caso Karamoh
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
De Paul, lo schiaffo gli costa una maxi squalifica
De Paul, lo schiaffo gli costa una maxi squalifica
Cori contro Lukaku e Kessie: no sanzioni a Cagliari e Verona
Cori contro Lukaku e Kessie: no sanzioni a Cagliari e Verona
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina