Milan, in arrivo provvedimenti per Bakayoko

Il centrocampista francese non sarà riscattato.

bakayoko

La maglia di Acerbi, l'ora di ritardo all'allenamento, e ora gli insulti in mondovisione a Gennaro Gattuso: Tiémoué Bakayoko è all'epilogo della sua esperienza al Milan. Leonardo e Gattuso non hanno calcato la mano dopo la partita contro il Bologna ma i rossoneri sono stufi dell'atteggiamento poco professionale del centrocampista francese: i 35 milioni di euro di riscatto erano già una cifra poco abbordabile a causa dei paletti del fair play finanziario, ora l'addio al giocatore, uomo chiave della mediana per quasi tutto il girone di ritorno, è praticamente certo.

Al 24' l'episodio che ha scosso il mondo rossonero: Biglia si fa male, Ringhio ordina a Bakayoko di entrare ma il francese, infastidito per non essere stato schierato titolare, indugia e dice di aver bisogno di tempo. Gattuso si spazientisce, manda in campo José Mauri e urla al francese "sei pazzo". Da qui la serie di "Fuck off man" del giocatore, in faccia all'allenatore calabrese.

Martedì arriveranno i provvedimenti disciplinari e il faccia a faccia in privato con Gattuso, che dopo il match si è espresso così: "Gli ho detto di entrare, ci ha messo otto minuti per allacciarsi gli scarpini e prepararsi e ho deciso di far entrare Mauri. Sinceramente oggi la priorità la aveva solo l'A.C. Milan, a tutti i componenti di questa società. I panni si lavano in casa, domani ci guarderemo negli occhi a Milanello, ci diciamo le cose in faccia come piace a lui e piace a me e dopo vedremo. Ma la priorità ce l'ha il gruppo, complimenti a chi ha battagliato in campo".


ARTICOLI CORRELATI:

Le probabili formazioni di Inter-Roma
Le probabili formazioni di Inter-Roma
Napoli senza pace: si ferma Koulibaly
Napoli senza pace: si ferma Koulibaly
Chiesa torna al lavoro con la Fiorentina
Chiesa torna al lavoro con la Fiorentina
Il Cagliari abbatte la Sampdoria anche in Coppa Italia
Il Cagliari abbatte la Sampdoria anche in Coppa Italia
Duvan Zapata, l'infortunio diventa un caso
Duvan Zapata, l'infortunio diventa un caso
Smalling non ci sta:
Smalling non ci sta: "Prendetevi responsabilità per quel titolo"
Hernani non dà scampo al Frosinone
Hernani non dà scampo al Frosinone
Michele Marconi torna nel 2020
Michele Marconi torna nel 2020
Zampano indosserà il bianconero
Zampano indosserà il bianconero
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri