Mihajlovic non è pentito del turnover

Il tecnico del Bologna: "Non perdiamo la fiducia".

mihajlovic

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic a Sky ha parlato dopo il 4-1 subito dall'Atalanta: "Devo dire che nel primo quarto d'ora non siamo entrati bene in campo come siamo abituati. Devo dire che siamo anche sfortunati che loro ai primi due tiri in porta hanno trovato due eurogol. Abbiamo perso una partita contro una squadra più forte di noi, fisicamente e tecnicamente. Dispiace a tutti ma è solo una partita. Non dobbiamo perdere fiducia e quanto di buono fatto in questi due mesi. Oggi avevamo un po' di giocatori che avevano giocato poco e niente. E' stato difficile ma abbiamo corso questo rischio e purtroppo abbiamo perso. Io, come ho detto ai ragazzi, ho fiducia in loro, ho un gruppo meraviglioso che si è allenato bene e ha dato il massimo. Non ho nulla da rimproverare se non quei 10-15 minuti ma ci può stare. Poi dopo abbiamo fatto quello che potevamo fare, l'importante è che non abbiamo sbragato".

Il turnover forse eccessivo: "No. Come ho detto, io ho un gruppo meraviglioso dove tutti si meritano di giocare. Un allenatore, quando ha un gruppo del genere, cerca di dare la possibilità di giocare a tutti. Abbiamo giocatori che non riescono a giocare tre gare in una settimana, avevamo anche diffidati e ho pensato di dare un'opportunità a chi non gioca di farsi vedere. Io ho fiducia in tutti loro e continuo ad avere fiducia in loro nonostante la sconfitta".

ARTICOLI CORRELATI:

Lazio schiantata, il Torino chiude in gloria
Lazio schiantata, il Torino chiude in gloria
I tifosi del Torino omaggiano Moretti
I tifosi del Torino omaggiano Moretti
Totti, omaggio a De Rossi:
Totti, omaggio a De Rossi: "Un amico e un fratello"
Chi andrà in Champions: tutte le possibili combinazioni
Chi andrà in Champions: tutte le possibili combinazioni
Barcellona e Messi abbattuti: Copa del Rey al Valencia
Barcellona e Messi abbattuti: Copa del Rey al Valencia
Pazzesco Cittadella: 3-0 a Benevento, è finale per la A
Pazzesco Cittadella: 3-0 a Benevento, è finale per la A
Risorge Santander, il Bologna sgambetta il Napoli
Risorge Santander, il Bologna sgambetta il Napoli
Saputo:
Saputo: "Mihajlovic ha ridato gloria al Bologna"
Frosinone-Chievo, arrivederci alla A senza gol
Frosinone-Chievo, arrivederci alla A senza gol
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta