Meret stregato dal Napoli

"Mi trovo talmente bene che resterei per sempre" ha detto l'estremo difensore.

Meret

In un'intervista concessa a 'Il Mattino', Alex Meretha parlato della prossima gara di Europa League: "Sappiamo che con l'Arsenal sarà una gara difficile, ma noi ci arriveremo al meglio".

Sul gap con la Juventus: "E' evidente, ci serve concentrazione in ogni partita, non bisogna mai sbagliare atteggiamento: per arrivare primi in classifica ci vuole l'approccio giusto sempre, contro ogni avversario. La Juve sta facendo un campionato incredibile, ha perso pochi punti, al contrario di noi".

Sul futuro: "Mi trovo talmente bene qui che vorrei restare per sempre. Diciamo che per un bel po' di anni spero di rimanere qui, un posto unico al mondo, in un club tra più importanti d'Europa".
Chiosa su Ancelotti: "Mi ha subito colpito la sua umanità. Ha un rapporto semplice con il gruppo, tiene tutti in considerazione, dà fiducia a ognuno di noi: è vero, la sua forza è nella gestione del gruppo".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Barcellona e Messi abbattuti: Copa del Rey al Valencia
Barcellona e Messi abbattuti: Copa del Rey al Valencia
Pazzesco Cittadella: 3-0 a Benevento, è finale per la A
Pazzesco Cittadella: 3-0 a Benevento, è finale per la A
Risorge Santander, il Bologna sgambetta il Napoli
Risorge Santander, il Bologna sgambetta il Napoli
Saputo:
Saputo: "Mihajlovic ha ridato gloria al Bologna"
Frosinone-Chievo, arrivederci alla A senza gol
Frosinone-Chievo, arrivederci alla A senza gol
Gasperini e la Champions:
Gasperini e la Champions: "Un po' di tensione c'è"
Inzaghi fa il bilancio:
Inzaghi fa il bilancio: "Tre anni splendidi"
Fiorentina-Genoa, l'augurio di Andreazzoli
Fiorentina-Genoa, l'augurio di Andreazzoli
Icardi-Martinez, Spalletti apre
Icardi-Martinez, Spalletti apre
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta