Mazzarri fa il fatalista

L'allenatore del Torino prova a trovare una spiegazione per il ko interno con il Bologna.

Walter Mazzarri prova a trovare una spiegazione al ko interno rimediato dal suo Torino contro il Bologna.

"Venivamo da una lunga striscia positiva e adesso veniamo criticati, ma oggi era come se fosse scritto - ha dichiarato il tecnico granata ai microfoni di 'Dazn' -. Loro ci hanno messi sempre in difficoltà con le loro ripartenze e Palacio sembrava Maradona. Nel secondo tempo noi abbiamo provato a fare qualsiasi cosa, ma era come se oggi il campo fosse stregato. Avremo fatto cento tiri che sono stati rimpallati. Chi conosce il calcio sa che è così, oggi era scritto che dovessimo perdere".

"Sul primo gol del Bologna noi abbiamo commesso un errore, non eravamo quelli di sempre nel reparto difensivo. Può capitare a tutti di sbagliare una partita, ma ciò detto sono davvero dispiaciuto. I presupposti per pareggiare li abbiamo anche creati, ma oggi non voleva proprio entrare in nessun modo", ha concluso Mazzarri.


ARTICOLI CORRELATI:

Asta in vista per Saponara
Asta in vista per Saponara
Serie C, accolti i ricorsi di Bisceglie e Cerignola: Palermo out
Serie C, accolti i ricorsi di Bisceglie e Cerignola: Palermo out
Tachtisidis avvisa il Lecce
Tachtisidis avvisa il Lecce
Serie B, le date della nuova stagione
Serie B, le date della nuova stagione
Sinisa Mihajlovic, nuovo aggiornamento dal Bologna
Sinisa Mihajlovic, nuovo aggiornamento dal Bologna
Luca Mazzoni, squalifica pesante
Luca Mazzoni, squalifica pesante
Sarri accende Juventus-Inter
Sarri accende Juventus-Inter
Baroni loda il colpo Sau
Baroni loda il colpo Sau
Milan, Giampaolo stregato da Piatek
Milan, Giampaolo stregato da Piatek
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman