Matri chiama il Sassuolo: "Se mi vogliono, resto"

L'attaccante ha deciso la partita contro la Sampdoria e glissa sulla corte del Parma in vista del mercato di gennaio.

Un gol di Alessandro Matri regala al Sassuolo tre punti d’oro in chiave salvezza sul campo della Sampdoria.

I neroverdi sembrano aver cambiato marcia dopo l’avvento in panchina di Beppe Iachini, come confermato dallo stesso goleador di Marassi a TMW Radio:
“Questa squadra credo che abbia grandi valori che quest’anno non aveva espresso. Il mister ha lavorato tanto, ha imposto il suo carattere e la sua voglia di vincere e adesso i frutti si stanno vedendo, ma ci sono anche i meriti di mister Bucchi. Comunque non abbiamo ancora fatto niente. Dediche per il gol? Da un anno e mezzo sono tutti per mia figlia, meglio che se li goda tutti anche perché sono gli ultimi”. 

L'ex di Milan, Juventus, Fiorentina e Lazio sembra peraltro destinato a diventare un uomo mercato: a scadenza a giugno, a gennaio il Parma è pronto a tornare alla carica dopo essere stato a un passo dall’acquisto di Matri sul finire di agosto: “Il gol conta, soprattutto quando si è in scadenza di contratto per meritarsi la riconferma o le attenzioni di altre squadre. Io qui sto bene, si valuterà con la società l’eventuale rinnovo o una separazione magari a gennaio. Io voglio rimanere, ma i matrimoni si fanno in due. Dobbiamo parlare e vedere come andrà”. 
 


ARTICOLI CORRELATI:

Tegola Brescia, si ferma Balotelli
Tegola Brescia, si ferma Balotelli
I tifosi del Milan accolgono Pioli nel silenzio
I tifosi del Milan accolgono Pioli nel silenzio
L'Atalanta controreplica alla Lazio
L'Atalanta controreplica alla Lazio
Maurizio Sarri bacchetta De Ligt
Maurizio Sarri bacchetta De Ligt
Il Bologna non ci sta:
Il Bologna non ci sta: "Dov'era il Var?"
Icardi si è preso il Psg
Icardi si è preso il Psg
Il Benevento prova la fuga
Il Benevento prova la fuga
Mihajlovic si prende gli applausi, la Juve i tre punti
Mihajlovic si prende gli applausi, la Juve i tre punti
Lazio, dura replica a Gasperini
Lazio, dura replica a Gasperini
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina