Marino non ci sta: "La Salernitana? Aiutata e fortunata"

L'allenatore dello Spezia non ci sta dopo la sconfitta dell''Arechi': "Ci sarebbe stato stretto anche il pareggio".

Marino

Lo Spezia cade in trasferta e rinvia il ritorno alla vittoria che manca da tre partite, ma lo fa a testa alta.

Sul campo della Salernitana gli Aquilotti si arrendono ad un gol del bomber Bocalon e il tecnico dei liguri Pasquale Marino è incredulo per una sconfitta che fa scappare via i granata in classifica e tiene lontano lo Spezia dalla zona playoff: “Sono deluso per il risultato, ma abbiamo fatto una grande partita, creando almeno sette palle gol e colpendo una traversa. Anche il pareggio ci sarebbe stato, ma nel calcio vince chi segna".

Marino recrimina anche per l'arbitraggio di Dionisi: “La Salernitana ha avuto anche qualche aiutino nella gestione dei cartellini e in alcune altre situazioni”.

ARTICOLI CORRELATI:

Oddo:
Oddo: "Trasmettere i valori del vecchio Milan non è semplice"
Filippo Galli tra passato e presente
Filippo Galli tra passato e presente
E' nato 120Milan,  la voce dei diavoli rossoneri
E' nato 120Milan, la voce dei diavoli rossoneri
Cagliari, si ferma Pavoletti
Cagliari, si ferma Pavoletti
Addio a Moretti, i tifosi fanno una richiesta alla società
Addio a Moretti, i tifosi fanno una richiesta alla società
Castro su Maran:
Castro su Maran: "E' il mio padre calcistico"
Torino, Moretti annuncia il ritiro
Torino, Moretti annuncia il ritiro
Scaloni:
Scaloni: "Icardi? Ho scelto i migliori"
Cessione Samp, fumata nera
Cessione Samp, fumata nera
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta