Marcolini tesse le lodi del Pisa

"Ci aspetta una gara difficile. Quando costruisci qualcosa dalle basi i valori rimangono" dice il tecnico del Chievo.

marcolini

Michele Marcolini tesse le lodi del Pisa, prossimo avversario del suo Chievo al ‘Bentegodi’. “Darà fastidio a tutti - dice il timoniere dei veneti - ha fatto una seconda parte di stagione in serie C straordinaria e mantenendo in estate una base che era ottima sta continuando a fare bene. Quando costruisci qualcosa dalle basi i valori rimangono”.

“Il Pisa è forte, ben allenato da un tecnico che conosco molto bene. E’ squadra fisica e come il suo allenatore ha grande grinta, lascia pochi spazi agli avversari. Ci aspetta una partita difficile non solo perché i nerazzurri hanno 7 punti e subiscono veramente poco in difesa” chiosa Marcolini.


ARTICOLI CORRELATI:

A Livorno tocca a Tramezzani
A Livorno tocca a Tramezzani
Mazzarri romantico: il gesto dopo la vittoria sulla Fiorentina
Mazzarri romantico: il gesto dopo la vittoria sulla Fiorentina
Serie B, novità a Santo Stefano
Serie B, novità a Santo Stefano
Klaus Berggreen non dimentica l'Italia
Klaus Berggreen non dimentica l'Italia
Coppa Italia: date, orari e programmazione tv dei quarti
Coppa Italia: date, orari e programmazione tv dei quarti
Sette gli squalificati in serie B
Sette gli squalificati in serie B
E' nata We Are Sport, il protagonista sei tu
E' nata We Are Sport, il protagonista sei tu
Roma, mini allarme per Smalling
Roma, mini allarme per Smalling
Dodici gli squalificati in serie A
Dodici gli squalificati in serie A
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri