Marco Mancosu pensa positivo

Il leader del Lecce traccia un bilancio della prima parte di stagione: "Siamo in linea con i programmi".

Toccherà al Lecce tenere a battesimo Stefano Pioli sulla panchina del Milan. Il posticipo dell'ottava giornata al "Via del Mare" vedrà infatti di fronte i giallorossi di mister Liverani e i rossoneri reduci dal cambio di guida tecnica.

Un ostacolo in più secondo il parere del capitano del Lecce Marco Mancosu: "Credo che la sosta possa avere fatto bene sia a noi che al Milan, anche se il nostro prossimo avversario ha avuto più  tempo per assimilare le idee del nuovo allenatore".

I salentini hanno già vinto due volte in trasferta contro Torino e Spal, ma sono reduci dalla pesante sconfitta in casa dell'Atalanta: "A mio modo di vedere la nostra crescita passa anche attraverso batoste come quella subita a Bergamo. Nello scorso campionato diventammo squadra nel girone di ritorno, con il passare del tempo. Dobbiamo migliorare nel saper leggere le partite e i vari momenti che ci sono in un match, come ci ripete spesso mister Liverani. La classifica? Siamo in linea con i programmi, dobbiamo avere equilibrio e continuare a lavorare e sono sicuro che i risultati arriveranno".

Il centrocampista ha già realizzato quattro reti al primo campionato di A della carriera, ma non si pone limiti: "A livello personale non sono ancora al 100%, piano piano ci sto arrivando".


ARTICOLI CORRELATI:

Cagliari, il sindaco si sbilancia sul nuovo stadio
Cagliari, il sindaco si sbilancia sul nuovo stadio
Milan, Mirabelli svela un retroscena su Bonucci
Milan, Mirabelli svela un retroscena su Bonucci
Chiellini rivela il suo segreto rossonero
Chiellini rivela il suo segreto rossonero
Cagliari, arriva una tegola: si ferma Nandez
Cagliari, arriva una tegola: si ferma Nandez
Enrico Boni lancia l'allarme sul mercato
Enrico Boni lancia l'allarme sul mercato
Lopez via da Viterbo
Lopez via da Viterbo
Tapiro a Buffon, il portiere è indignato
Tapiro a Buffon, il portiere è indignato
Mancini replica a Conte:
Mancini replica a Conte: "Sensi e Barella ottimi"
Vieira:
Vieira: "Balotelli deve imparare il concetto di squadra"
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi