Mancini: "Ci gira tutto storto"

Il ct dell'Italia promuove la prova contro l'Ucraina: "Ma dobbiamo imparare a concretizzare quello che creiamo".

Mancini

I fischi che hanno accompagnato all’uscita dal campo i giocatori dell’Italia dopo il pareggio contro l’Ucraina sono stati ingenerosi alla luce della prestazione fornita dagli Azzurri almeno nella prima ora di gioco, però la vittoria che continua a non arrivare (quinto pareggio consecutivo in casa dove non si vince dal settembre 2017 contro Israele) è un problema serio, in particolare per il morale di una squadra parsa sfiduciata dopo le tante occasioni create.

Roberto Mancini però si appella alla sfortuna nell’intervista a 'Rai Sport' dopo l’1-1 di Genova: “Avremmo meritato di vincere e di segnare almeno due gol nel primo tempo, ma non ci gira bene. Comunque dobbiamo continuare a lavorare per migliorare su quest'aspetto, dobbiamo essere più incisivi e segnare. Ma sono contento per la prestazione, anche nel secondo tempo abbiamo spinto molto, fino alla fine, pur concedendo qualcosa".

Promosso il debuttante Barella, ma…: "Ha fatto un'ottima partita, ma la partita era più rispetto ai ragazzi che hanno debuttato in Portogallo".

ARTICOLI CORRELATI:

Scandalo Qatar 2022, rilasciato Platini
Scandalo Qatar 2022, rilasciato Platini
Copa America, delusione Brasile
Copa America, delusione Brasile
L'Italia perde, ma esulta: è primo posto
L'Italia perde, ma esulta: è primo posto
Juventus, un ex Napoli può tirare l'altro per la panchina
Juventus, un ex Napoli può tirare l'altro per la panchina
Pallotta tranquillizza i tifosi sul caso Totti
Pallotta tranquillizza i tifosi sul caso Totti
Caso Platini, nuove rivelazioni di Blatter
Caso Platini, nuove rivelazioni di Blatter
Parte da Pisa mega sequestro di sciarpe tarocche
Parte da Pisa mega sequestro di sciarpe tarocche
Milan via dall'Europa League: vicino l'accordo con l'Uefa
Milan via dall'Europa League: vicino l'accordo con l'Uefa
Foggia in vendita a 1 euro
Foggia in vendita a 1 euro
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta