Mancini: "Ci gira tutto storto"

Il ct dell'Italia promuove la prova contro l'Ucraina: "Ma dobbiamo imparare a concretizzare quello che creiamo".

Mancini

I fischi che hanno accompagnato all’uscita dal campo i giocatori dell’Italia dopo il pareggio contro l’Ucraina sono stati ingenerosi alla luce della prestazione fornita dagli Azzurri almeno nella prima ora di gioco, però la vittoria che continua a non arrivare (quinto pareggio consecutivo in casa dove non si vince dal settembre 2017 contro Israele) è un problema serio, in particolare per il morale di una squadra parsa sfiduciata dopo le tante occasioni create.

Roberto Mancini però si appella alla sfortuna nell’intervista a 'Rai Sport' dopo l’1-1 di Genova: “Avremmo meritato di vincere e di segnare almeno due gol nel primo tempo, ma non ci gira bene. Comunque dobbiamo continuare a lavorare per migliorare su quest'aspetto, dobbiamo essere più incisivi e segnare. Ma sono contento per la prestazione, anche nel secondo tempo abbiamo spinto molto, fino alla fine, pur concedendo qualcosa".

Promosso il debuttante Barella, ma…: "Ha fatto un'ottima partita, ma la partita era più rispetto ai ragazzi che hanno debuttato in Portogallo".

TI POTREBBE INTERESSARE:

Inzaghi:
Inzaghi: "Il momento è buio"
Giampaolo:
Giampaolo: "Esiste un Dio nel calcio"
Fabio Liverani fa un complimento al Perugia
Fabio Liverani fa un complimento al Perugia
La Lazio imita la Roma: Samp salva al 99'
La Lazio imita la Roma: Samp salva al 99'
Cagliari-Roma: Pagelloide giallorosso
Cagliari-Roma: Pagelloide giallorosso
Sarri fa la festa a Guardiola
Sarri fa la festa a Guardiola
Di Francesco incredulo:
Di Francesco incredulo: "Tutto assurdo"
Cagliari in delirio, la Roma si suicida
Cagliari in delirio, la Roma si suicida
Grassadonia esplode:
Grassadonia esplode: "Critiche in malafede"
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk