Maiello: “Frosinone società modello”

"Non vedo l'ora di affrontare il Napoli"

maiello

Raffaele Maiello a Radio Crc ha parlato dopo la promozione del Frosinone in serie A.

"Serie A? Il Palermo aveva dalla sua il doppio risultato a disposizione, ma ce l’abbiamo fatta, sono riuscito a sbloccare il match e non lo nascondo, abbiamo sofferto, ma per questo è stato ancora più bello. Dopo quelle lacrime è arrivata una gioia bellissima, la Serie A che per me ha un sapore speciale perché venivo da un infortunio e sabato sera ho stretto i denti perché volevo assolutamente esserci. Il Frosinone deve essere presa come una società modello perché è ambiziosa, sana ed ha anche lo stadio di proprietà".

"Il mio obiettivo era riportare il Frosinone in serie A perché volevo giocare ancora la A qui e ce la metteremo tutta per restarci. Sarà una bella emozione affrontare il prossimo anno il Napoli di Ancelotti. Avrei voluto festeggiare la serie A col Frosinone e la vittoria dello scudetto del Napoli, ma magari il prossimo anno noi festeggeremo la salvezza e gli azzurri il tricolore. Ho sentito Insigne qualche settimana fa, adesso è in vacanza e deve goderseli questi giorni di riposo perché tra poco si riparte. Negli ultimi 4-5 anni ho un po' cambiato ruolo e adesso gioco a centrocampo".

 

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman