Longo: "Incredibile non aver vinto il match"

Il tecnico del Frosinone ha attaccato anche l'arbitro dopo il match pareggiato in rimonta contro il Pescara.

Longo

Sotto di tre gol dopo il primo tempo, il Frosinone è riuscito a portare a casa un buon punto dall'Adriatico: col Pescara è finita 3-3. 

Loading...

Moreno Longo, tecnico dei laziali, commenta così il match: "Per quello che abbiamo fatto sarebbe stato epico e giusto portare a casa una vittoria. Nel primo tempo abbiamo costretto il Pescara a giocare in contropiede, una cosa che accade raramente. Sono arrabbiato per non aver vinto la partita. Sicuramente c'è qualcosa da migliorare in fase difensiva".

"Sono soddisfatto per il cuore e per l'impegno che i ragazzi hanno messo in campo. Era il primo esame della stagione e noi l'abbiamo superato. Non era affatto facile, continuiamo a crescere gara dopo gara. Fossiamo stati al Matusa questo match l'avremmo portato a casa".

Poi l'attacco al direttore di gara Sacchi di Mantova: "Prestazione opaca, ha sbagliato tanto. Sul loro secondo gol c'era Del Sole in fuorigioco, il gol annullato a Ciofani che valeva il 4-3 era regolare".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Djidji, ancora problemi al ginocchio
Djidji, ancora problemi al ginocchio
Ranieri:
Ranieri: "Zaniolo non è al top"
Milan, Gattuso pensa ad una novità
Milan, Gattuso pensa ad una novità
Inter, Skriniar:
Inter, Skriniar: "Siamo tutti uniti"
Il Psg stecca ancora
Il Psg stecca ancora
A Simone Inzaghi non tornano i conti
A Simone Inzaghi non tornano i conti
Allegri perde anche Dybala
Allegri perde anche Dybala
Defendi consola la Ternana
Defendi consola la Ternana
La Lazio si rilancia: Champions a tiro
La Lazio si rilancia: Champions a tiro
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer