Longo: "Il Perugia si è lamentato, ecco i risultati"

L'allenatore del Frosinone infuriato dopo la sconfitta contro gli umbri.

Longo

Il Perugia si aggiudica la sfida al vertice contro il Frosinone, agganciando i ciociari al primo posto complice la sconfitta dell’Empoli in casa contro il Cittadella.

Ha deciso l’ex Di Carmine, ma a fine partita il tecnico del Frosinone Moreno Longo è infuriato per la prova dell’arbitro Abbattista, reo di aver fermato Dionisi lanciato a rete per un fuorigioco inesistente:

“C'è rammarico per l'ottima partita disputata, è una sconfitta immeritata per quello visto in campo – ha detto l’ex allenatore della Pro Vercelli a Sky Sport - C'è stato qualche errore arbitrale, stranamente a favore del Perugia dopo il rigore dato contro loro a Palermo: si sono lamentati per tre giorni e abbiamo visto i risultati. Non mi riferisco soltanto al fuorigioco di Dionisi, ma anche alla non espulsione di Zanon dopo la gomitata. Dobbiamo pensare a noi stessi, ma è pur vero che non è la prima volta che ci capita e che non avevamo fatto alcun clamore a Pescara quando ci avevano annullato un gol regolare”. 

“Non so cosa aggiungere – ha concluso Longo - Ho grande fiducia negli arbitri, mi dispiace solo che in queste dinamiche vengano messi sotto pressione, quando dovrebbero essere aiutati. Spesso arrivano con la spada di Damocle sulla schiena, ma noi non abbiamo vinto perché non abbiamo capitalizzato le occasioni. Non è un alibi ma semplicemente una della motivazioni in un post partita più caldo del solito".
 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Gattuso attacca:
Gattuso attacca: "Non facciamo gli italiani"
Il massaggiatore provoca: squalificato
Il massaggiatore provoca: squalificato
Milan, contro l'Olympiacos un gradito ritorno
Milan, contro l'Olympiacos un gradito ritorno
Torreira nuovo idolo dell'Arsenal
Torreira nuovo idolo dell'Arsenal
Cairo vuole il furore di San Siro
Cairo vuole il furore di San Siro
Il Milan ai tifosi:
Il Milan ai tifosi: "Non vestitevi di rossonero"
Pippo Inzaghi si sfoga su Instagram
Pippo Inzaghi si sfoga su Instagram
B, stop per sette calciatori e un medico
B, stop per sette calciatori e un medico
Campedelli:
Campedelli: "Noi contro tutti"
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk