Leonardo Semplici, commozione da Serie A

L'allenatore della Spal si emoziona dopo la vittoria di Latina che avvicina la storica promozione: "Stiamo facendo qualcosa di impensabile, ma non è finita".

semplici

La Spal vince in rimonta e in inferiorità numerica sul campo dell’ultima in classifica e piazza l’allungo decisivo verso la Serie A. Otto punti di vantaggio sulla terza a cinque giornate dalla fine rappresentano un bottino ragguardevole al punto che, al termine della gara di Latina, ai microfoni di Sky Sport Leonardo Semplici fatica a trattenere l’emozione, pur guardandosi bene dall’abbassare la guardia:

“La gara di oggi ci ha dato convinzione. La partita era nata male, ci siamo complicati la vita da soli, ma abbiamo vinto in inferiorità. È stata una vittoria importante, spero determinante, la sconfitta del Frosinone ci favorisce: non pensavamo di essere a questo punto di classifica, ma i punti a disposizione sono ancor tanti”.

Poi la voce si rompe per l’emozione pensando al traguardo vicino: “Il gruppo sta andando oltre ogni aspettativa, stiamo vivendo qualcosa di particolare di cui neppure ci stiamo rendendo conto: con una società così ogni traguardo è raggiungibile. Le prossime due partite, martedì in casa contro il Cittadella e poi a La Spezia, saranno decisive. Faremo di tutto per raggiungere l’obiettivo”.


ARTICOLI CORRELATI:

La Francia abolisce una coppa
La Francia abolisce una coppa
La baby Juventus fa a pezzi l'Atletico
La baby Juventus fa a pezzi l'Atletico
Ronaldo:
Ronaldo: "Vincere è la mia unica ossessione"
Karamoh-Parma, filtra ottimismo
Karamoh-Parma, filtra ottimismo
Llorente, il fratello spiega il bacio alla maglia
Llorente, il fratello spiega il bacio alla maglia
Lecce, Sticchi Damiani critica il Var
Lecce, Sticchi Damiani critica il Var
Rocco Commisso avvisa Montella
Rocco Commisso avvisa Montella
Liverani ha trovato la ricetta per la salvezza
Liverani ha trovato la ricetta per la salvezza
Tre arresti dopo Nocerina-Foggia
Tre arresti dopo Nocerina-Foggia
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina