Leonardo Semplici, commozione da Serie A

L'allenatore della Spal si emoziona dopo la vittoria di Latina che avvicina la storica promozione: "Stiamo facendo qualcosa di impensabile, ma non è finita".

semplici

La Spal vince in rimonta e in inferiorità numerica sul campo dell’ultima in classifica e piazza l’allungo decisivo verso la Serie A. Otto punti di vantaggio sulla terza a cinque giornate dalla fine rappresentano un bottino ragguardevole al punto che, al termine della gara di Latina, ai microfoni di Sky Sport Leonardo Semplici fatica a trattenere l’emozione, pur guardandosi bene dall’abbassare la guardia:

“La gara di oggi ci ha dato convinzione. La partita era nata male, ci siamo complicati la vita da soli, ma abbiamo vinto in inferiorità. È stata una vittoria importante, spero determinante, la sconfitta del Frosinone ci favorisce: non pensavamo di essere a questo punto di classifica, ma i punti a disposizione sono ancor tanti”.

Poi la voce si rompe per l’emozione pensando al traguardo vicino: “Il gruppo sta andando oltre ogni aspettativa, stiamo vivendo qualcosa di particolare di cui neppure ci stiamo rendendo conto: con una società così ogni traguardo è raggiungibile. Le prossime due partite, martedì in casa contro il Cittadella e poi a La Spezia, saranno decisive. Faremo di tutto per raggiungere l’obiettivo”.

ARTICOLI CORRELATI:

Gravina conquistato dalle ragazze mondiali
Gravina conquistato dalle ragazze mondiali
Scandalo Qatar 2022, rilasciato Platini
Scandalo Qatar 2022, rilasciato Platini
Copa America, delusione Brasile
Copa America, delusione Brasile
L'Italia perde, ma esulta: è primo posto
L'Italia perde, ma esulta: è primo posto
Juventus, un ex Napoli può tirare l'altro per la panchina
Juventus, un ex Napoli può tirare l'altro per la panchina
Pallotta tranquillizza i tifosi sul caso Totti
Pallotta tranquillizza i tifosi sul caso Totti
Caso Platini, nuove rivelazioni di Blatter
Caso Platini, nuove rivelazioni di Blatter
Parte da Pisa mega sequestro di sciarpe tarocche
Parte da Pisa mega sequestro di sciarpe tarocche
Milan via dall'Europa League: vicino l'accordo con l'Uefa
Milan via dall'Europa League: vicino l'accordo con l'Uefa
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta