Lasagna ricorda Astori: "Un dolore che non se ne va"

"Respiriamo ancora quella sensazione, non lo dimenticheremo mai", ha affermato l'attaccante dell'Udinese prima della sfida alla Fiorentina.

Kevin Lasagna non dimentica Davide Astori e le sensazioni provate il 4 marzo, quando la sua Udinese si preparava a ricevere la Fiorentina alla Dacia Arena nella partita poi rinviata per la tragica morte del difensore bergamasco.

"Ancora oggi respiriamo quella sensazione di dolore. Lui è un giocatore che ricorderemo per sempre e lo stesso succederà oggi allo stadio, al tredicesimo minuto della partita", ha dichiarato l'attaccante bianconero ai microfoni di 'Sky Sport' prima del match contro i viola.


ARTICOLI CORRELATI:

Marco Rossi rinforza la Reggina
Marco Rossi rinforza la Reggina
Calcio, tutte le date della prossima stagione
Calcio, tutte le date della prossima stagione
Coppitelli sceglie l'Imolese
Coppitelli sceglie l'Imolese
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Ramsey:
Ramsey: "E' un sogno e una grande sfida"
Cigarini:
Cigarini: "Per fortuna sono ancora qui"
Sensi:
Sensi: "Conte vuole educazione e rispetto"
Zielinski:
Zielinski: "Napoli da scudetto, James fantastico"
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman