La Spal non trattiene la rabbia

Vagnati contro l'arbitro: "Due gravi errori"

spal

Il direttore generale della Spal Davide Vagnati ai microfoni di Premium Sport non riesce a trattenere la sua rabbia per la direzione di Abisso durante la sfida contro la Roma: "Siamo in A e ci vogliamo rimanere giocandoci le nostre carte come tutti gli altri. Vorrei rivedere l'espulsione di Felipe, perché il regolamento parla di chiara ed evidente occasione da gol. Secondo me non lo era. Sul secondo gol El Shaarawy è in fuorigioco di una gamba: perché non dobbiamo fischiarli? Se non siamo in grado di rimanere in A per errori nostri ok, ma non per errori dell'arbitro. Alla quarta volta che si sbaglia la società deve ricordare che le cose vengano fatte in modo giusto, da regolamento".

ll momento delicato degli estensi: "Dobbiamo rimboccarci le maniche ma vogliamo più attenzione. I ragazzi hanno capito di aver preso il Cittadella in maniera sbagliata. Siamo professionisti che rappresentano una città e devono farlo al massimo. Oggi no, i ragazzi hanno dato tutto ma sono venuti meno i regolamenti".

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, le designazioni della 21esima giornata
Serie A, le designazioni della 21esima giornata
Inter, ecco Lisandro Lopez:
Inter, ecco Lisandro Lopez: "Ho realizzato un sogno"
Ciciretti va a Parma:
Ciciretti va a Parma: "Benevento nel cuore, non ho mai finto"
Pro Vercelli: il sogno-salvezza è Maxi Lopez
Pro Vercelli: il sogno-salvezza è Maxi Lopez
B, anticipi e posticipi fino a inizio marzo
B, anticipi e posticipi fino a inizio marzo
FA Cup, Chelsea avanti solo ai rigori
FA Cup, Chelsea avanti solo ai rigori
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan