La Lega Dilettanti accontenta la Juventus

Lo spareggio per l'assegnazione dello scudetto femminile tra le ragazze bianconere e il Brescia è stato spostato da sabato alla serata di domenica 20 maggio.

La Juventus vince due volte. Anzi tre. Dopo la conquista dello scudetto con un turno d'anticipo grazie al pareggio sul campo della Roma e dopo aver ottenuto l'anticipo a sabato della gara contro il Verona per dare luogo al cerimoniale dei festeggiamenti, ecco lo spostamento della sfida di spareggio per l'assegnazione dello scudetto femminile tra la Juventus Women e il Brescia.

La gara era stata fissata proprio per sabato alle ore 15 a La Spezia, in contemporanea con la partita della squadra di Allegri contro il Verona, scatenando la reazione del dg bianconero Beppe Marotta. Ora ecco la decisione della Lega Nazionale Dilettanti, cui fa riferimento il Dipartimento Calcio Femminile: il tricolore delle donne si assegnerà domenica alle ore 20.45 a Novara. A chiedere lo spostamento, informa la Lnd, sono stati entrambi i club interessati.

ARTICOLI CORRELATI:

La Serie B del futuro è già un caso
La Serie B del futuro è già un caso
Spalletti nei guai, si ferma Keita
Spalletti nei guai, si ferma Keita
Messi e i 400 gol:
Messi e i 400 gol: "Spero di farne altri"
Giorgetti:
Giorgetti: "Isolare i violenti"
Soldi freschi nelle casse del Palermo
Soldi freschi nelle casse del Palermo
L'infortunio di Kane è più grave del previsto
L'infortunio di Kane è più grave del previsto
Spalletti elogia Ranocchia su Instagram
Spalletti elogia Ranocchia su Instagram
Mazzarri spera di recuperare uno fra Zaza e Baselli
Mazzarri spera di recuperare uno fra Zaza e Baselli
Allegri studia come sostituire Mandzukic
Allegri studia come sostituire Mandzukic
 
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy