L'Italia di Mancini non va: André Silva stende gli Azzurri

La Nazionale cade in Portogallo.

italia

L'Italia di Mancini non va. Gli Azzurri cadono a Lisbona contro il Portogallo per 1-0 nella seconda partita della Nations League: decide il match l'ex milanista André Silva. 

Non basta la rivoluzione decisa dal ct jesino, che cambia modulo e nove undicesimi della squadra titolare contro la Polonia: la Nazionale delude e a ottobre "festeggerà" un anno senza vittorie in gare ufficiali.

Il migliore italiano in campo è Donnarumma, autore di almeno tre grandi interventi che limitano il passivo. Male Caldara, Lazzari, Cristante, lanciati un po' allo sbaraglio in una gara così importante.  Tra i lusitani impressionano Bernardo Silva e Bruma.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Pippo Inzaghi si sfoga su Instagram
Pippo Inzaghi si sfoga su Instagram
B, stop per sette calciatori e un medico
B, stop per sette calciatori e un medico
Campedelli:
Campedelli: "Noi contro tutti"
Serie A, 10 squalificati
Serie A, 10 squalificati
Danneggiamenti allo Stadium, Inter multata
Danneggiamenti allo Stadium, Inter multata
Parma, Stefano Fiore è stupefatto
Parma, Stefano Fiore è stupefatto
Nervi tesi a Benevento, nuovo vertice Vigorito-Foggia
Nervi tesi a Benevento, nuovo vertice Vigorito-Foggia
Milan, Cassano dice la sua su Higuain e Ibrahimovic
Milan, Cassano dice la sua su Higuain e Ibrahimovic
Giorgio Chiellini alla conquista dell'Europa
Giorgio Chiellini alla conquista dell'Europa
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk