L'Italia di Mancini non va: André Silva stende gli Azzurri

La Nazionale cade in Portogallo.

italia

L'Italia di Mancini non va. Gli Azzurri cadono a Lisbona contro il Portogallo per 1-0 nella seconda partita della Nations League: decide il match l'ex milanista André Silva. 

Non basta la rivoluzione decisa dal ct jesino, che cambia modulo e nove undicesimi della squadra titolare contro la Polonia: la Nazionale delude e a ottobre "festeggerà" un anno senza vittorie in gare ufficiali.

Il migliore italiano in campo è Donnarumma, autore di almeno tre grandi interventi che limitano il passivo. Male Caldara, Lazzari, Cristante, lanciati un po' allo sbaraglio in una gara così importante.  Tra i lusitani impressionano Bernardo Silva e Bruma.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Pescara sempre più su. Battuto anche lo Spezia
Pescara sempre più su. Battuto anche lo Spezia
Schick salta la Spal
Schick salta la Spal
Il Papu vuole risollevare l'Atalanta
Il Papu vuole risollevare l'Atalanta
Piero Volpi:
Piero Volpi: "Ronaldo poteva gestirsi meglio"
La Spal preoccupa Di Francesco
La Spal preoccupa Di Francesco
Napoli, Ancelotti chiama Barella
Napoli, Ancelotti chiama Barella
Ora chiamatelo dottor Puggioni
Ora chiamatelo dottor Puggioni
Allegri mette in guardia la Juventus
Allegri mette in guardia la Juventus
Juventus-Genoa: la partita in diretta
Juventus-Genoa: la partita in diretta
 
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright