L'Inter non sbaglia: Frosinone domato

Netto 3-1 in trasferta per i nerazzurri che toccano quota 60 punti e blindano il terzo posto.

Nainggolan, Perisic

Vittoria importante per l’Inter, che mette altri tre mattoncini per blindare il terzo posto e il conseguente pass per la prossima Champions League.

Loading...

A Frosinone la squadra di Spalletti passa per 3-1 con una discreta autorità, eccetto qualche sofferenza nel secondo tempo, preparandosi nel migliore dei modi alla sfida a questo punto decisiva o quasi contro la Roma in programma sabato prossimo a San Siro. Inter a quota 60 punti, tre in più del Milan e sei più dei giallorossi.

Nerazzurri padroni del campo per un’ora, ma “colpevoli” di aver segnato solo due volte, poche per la superiorità mostrata: a segno Nainggolan al 20’ di testa e Perisic su rigore al 37’.

Il Frosinone, parso rassegnato per due terzi di partita, si è rianimato grazie alla rete di Cassata a metà tempo e qui l’Inter ha perso il controllo della situazione, rischiando sulla punizione di Ciano, prima di chiudere tutto al 94’ in contropiede con Vecino.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Prandelli:
Prandelli: "Qui ci giochiamo tutto"
Serie A, Juventus-Torino anticipata
Serie A, Juventus-Torino anticipata
Inzaghi:
Inzaghi: "Non guardo più il calendario"
Mazzarri:
Mazzarri: "Non facciamo calcoli"
Spalletti:
Spalletti: "Lautaro o Icardi? Non so"
Gattuso:
Gattuso: "Milan-Lazio, in campo abbracciati"
Baroni:
Baroni: "Non ci arrendiamo"
Allegri:
Allegri: "Ho rivisto la partita, noi polli"
Parma-Milan, probabili formazioni
Parma-Milan, probabili formazioni
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer