L'Entella avverte: "In C non giochiamo"

Prosegue la battaglia del club chiavarese che chiede la riammissione in Serie B, intanto Cassano incanta in amichevole.

Pallone, serie b

Alle prime pagine dei quotidiani sportivi ormai la Virtus Entella è abituata, ma negli ultimi tempi i motivi sono raddoppiati. Da una parte la battaglia con le istituzioni sportive e non solo per la riammissione in Serie B, dopo la retrocessione sul campo dello scorso campionato, dall’altro il possibile tesseramento di Antonio Cassano, che potrebbe decidere di sposare la causa del club di Chiavari anche in caso di permanenza in terza serie.

FantAntonio ha dato spettacolo (tre assist) nell’amichevole in notturna contro la Rivarolese, formazione di Eccellenza. Per il momento, però, la squadra di Boscaglia può giocare solo amichevoli.

Fino a quando? Dopo il nuovo rinvio della sentenza da parte del Tar del Lazio, la società è pronta a continuare a battagliare e a chiedere i rinvii delle gare di C in calendario, come dichiarato dal dg Matteo Matteazzi a 'TuttoC.com': “Ci vogliono fare perdere tempo, ma resta valida la sentenza del Collegio di Garanzia che obbliga a riscrivere la classifica del passato campionato di Serie B. Pertanto, in C noi non possiamo giocare. È chiaro che lo scenario che si apre è molto pesante, ma noi non faremo passi indietro fino a quando la sentenza non ci darà ragione. Se poi il Tar dirà qualcosa di differente, decideremo se optare per il Collegio di Stato”.

ARTICOLI CORRELATI:

Rincon, casa svaligiata: rubati i trofei
Rincon, casa svaligiata: rubati i trofei
Gervinho scalpita: le condizioni dell'ivoriano
Gervinho scalpita: le condizioni dell'ivoriano
Inter, Zhang:
Inter, Zhang: "Tanta gente vuole venire qui"
Bologna-Milan: Pagelloide rossonero
Bologna-Milan: Pagelloide rossonero
Gattuso striglia il Milan:
Gattuso striglia il Milan: "Partita mediocre"
Inzaghi vede un Bologna che ci crede
Inzaghi vede un Bologna che ci crede
Romagnoli chiama il silenzio e assolve Higuain
Romagnoli chiama il silenzio e assolve Higuain
Milan inceppato: a Bologna finisce 0-0
Milan inceppato: a Bologna finisce 0-0
River Plate beffato ai rigori: è gioia Al-Ain
River Plate beffato ai rigori: è gioia Al-Ain
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk