L'Avellino esonera Graziani

La squadra campana occupa il quinto posto in serie D.

tifosi avellino

Attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito l’Avellino ha reso pubblica la scelta di esonerare Archimede Graziani e il suo secondo Maurizio Macchioni.

La squadra biancoverde occupa il quinto posto nel proprio girone di serie D a 9 punti dalla vetta, considerati eccessivi dalla società campana.

Nel comunicato si legge anche il nome del sostituto: Giovanni Bucaro, che aveva già allenato l’Avellino nella stagione 2011-2012 e con cui dal 2000 al 2003 aveva anche collezionato 43 presenze mettendo a segno una rete.

Coinciso il ringraziamento per il lavoro svolto dai due tecnici: "A seguito delle riunioni intercorse, la Calcio Avellino SSD ha ritenuto opportuno interrompere il rapporto di collaborazione con il tecnico Archimede Graziani ed il suo vice Maurizio Macchioni. La società ringrazia i due professionisti per il lavoro svolto ed augura loro le migliori fortune umane e professionali". 


ARTICOLI CORRELATI:

Marco Rossi rinforza la Reggina
Marco Rossi rinforza la Reggina
Calcio, tutte le date della prossima stagione
Calcio, tutte le date della prossima stagione
Coppitelli sceglie l'Imolese
Coppitelli sceglie l'Imolese
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Ramsey:
Ramsey: "E' un sogno e una grande sfida"
Cigarini:
Cigarini: "Per fortuna sono ancora qui"
Sensi:
Sensi: "Conte vuole educazione e rispetto"
Zielinski:
Zielinski: "Napoli da scudetto, James fantastico"
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman