L'Avellino crede ancora alla Serie B

Torneo cadetto senza pace, gli irpini preparano il ricorso per chiedere l'ammissione.

Avellino

Il conto alla rovescia sta per terminare e il futuro della Serie B sta per chiarirsi in via definitiva. Il campionato 2018-2019 è cominciato con 19 squadre, ma il 7 settembre il verdetto del Collegio di Garanzia del Coni sui ricorsi presentati da Entella, Catania, Novara, Pro Vercelli, Siena e Ternana potrebbe rimescolare le carte. Nessuno sa ancora con certezza cosa succederà, anzi la situazione è sempre più incerta, se è vero che ai club “ribelli” sta per aggiungersi anche l’Avellino.

I biancoverdi sono stati esclusi dal torneo cadetto per aver presentato fuori tempo massimo la fidejussione necessaria per l’iscrizione, il club è già stato collocato nella nuova Serie D, eppure ecco il colpo di scena, annunciato dal legale del club, Lorenzo Lentini, che ai microfoni di 'Prima Tivvù' ha annunciato il ricorso d'urgenza alla FIGC per la riammissione in Serie B: “Abbiamo presentato un'istanza di autotutela dopo che è uscito il comunicato che concedeva un mese di tempo alle altre società che avevano presentato fideiussione non valida. L'abbiamo inviata nella giornata di venerdì alla Figc, se riapri i termini per le altre società allora devi farlo anche per noi, siamo in attesa di una risposta. Il 13 invece c'è la causa presso il Tar e al momento non ci sono altre novità. Chiederemo la riammissione alla serie B poiché è da quella categoria che siamo stati esclusi. Non lasceremo nulla di intentato”.


ARTICOLI CORRELATI:

Parma, esplode il caso Karamoh
Parma, esplode il caso Karamoh
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
De Paul, lo schiaffo gli costa una maxi squalifica
De Paul, lo schiaffo gli costa una maxi squalifica
Cori contro Lukaku e Kessie: no sanzioni a Cagliari e Verona
Cori contro Lukaku e Kessie: no sanzioni a Cagliari e Verona
Kessie, l'agente:
Kessie, l'agente: "Comunicato Verona vergognoso"
Del Piero avvisa la Juve:
Del Piero avvisa la Juve: "Non puoi perdere Dybala"
Inter, Moratti applaude Sensi:
Inter, Moratti applaude Sensi: "Ecco chi mi ricorda"
Marchisio stregato da Falco
Marchisio stregato da Falco
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina