L'Alabarda non seduce Zeman

Secondo Triveneto Goal il boemo sarebbe stato contattato dalla Triestina ma avrebbe rifiutato. Tedino, Pavanel, Drago e Zaffaroni in corsa.

Zeman

L’Alabarda non ha sedotto Zdenek Zeman.

Secondo Triveneto Goal il navigato allenatore boemo sarebbe stato contattato dalla Triestina ma avrebbe rifiutato: non se la sentirebbe di scendere in serie C.

Apprezzati dalla dirigenza giuliana anche Bruno Tedino, che però dopo l’esperienza a Palermo vorrebbe rimanere in B, Massimo Pavanel, in uscita dall’Arezzo, l’ex allenatore del Crotone e del Cesena Massimo Drago e Marco Zaffaroni, quest’anno al timone del Monza e, purtroppo per lui e per i brianzoli, fresco di eliminazione dai playoff per mano del Piacenza.

ARTICOLI CORRELATI:

La Serie B del futuro è già un caso
La Serie B del futuro è già un caso
Spalletti nei guai, si ferma Keita
Spalletti nei guai, si ferma Keita
Messi e i 400 gol:
Messi e i 400 gol: "Spero di farne altri"
Giorgetti:
Giorgetti: "Isolare i violenti"
Soldi freschi nelle casse del Palermo
Soldi freschi nelle casse del Palermo
L'infortunio di Kane è più grave del previsto
L'infortunio di Kane è più grave del previsto
Spalletti elogia Ranocchia su Instagram
Spalletti elogia Ranocchia su Instagram
Mazzarri spera di recuperare uno fra Zaza e Baselli
Mazzarri spera di recuperare uno fra Zaza e Baselli
Allegri studia come sostituire Mandzukic
Allegri studia come sostituire Mandzukic
 
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy