Kondogbia: “De Boer mi ha umiliato”

"Pioli mi ha detto che una situazione del genere era inconcepibile".

Geoffrey Kondogbia sta finalmente convincendo in nerazzurro dopo il primo anno e mezzo di difficoltà. In un'intervista a beIN Sport France, il centrocampista francese è ritornato sui mesi da incubo della gestione De Boer: "Contro il Bologna (sostituito nel primo tempo ndr.) ho subito una piccola umiliazione. Ma soprattutto non mi è piaciuta la conferenza stampa dopo la partita. Qualcosa si era rotto tra noi. Credo che questa sia anche una lezione per me. Mentalmente, mi ha forgiato".

L'arrivo di Stefano Pioli ha cambiato tutto: "Quando Pioli è arrivato, ha detto che era inconcepibile che un giocatore come me fosse finito in una situazione del genere. Ha cercato di darmi un po' di fiducia e questo ha pagato, va molto meglio. Antonio Candreva lo conosceva perché lo aveva allenato alla Lazio, è arrivato in un momento difficile per lui ma anche per tutta la squadra. Abbiamo lavorato molto e i risultati oggi sono tutti per lui".

 

ARTICOLI CORRELATI:

La Fiorentina fa bella figura contro il Real
La Fiorentina fa bella figura contro il Real
Tommaso Ghirardi sogna il grande ritorno
Tommaso Ghirardi sogna il grande ritorno
Milan, Montella:
Milan, Montella: "Deluso da Niang"
Cutrone:
Cutrone: "Grazie al mister per la fiducia"
Shkendija-Milan, out Gigio Donnarumma
Shkendija-Milan, out Gigio Donnarumma
Dalbert:
Dalbert: "Spero di diventare come Maicon"
 
IAAF: Miss Londra
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli
Carolina, la musa di Kakà
Olga Goloburda
Katya Elise Henry