Kessié rilancia il Milan, Lazio sconfitta e furiosa

Lo scontro diretto per la Champions è deciso da un rigore nel finale: i biancocelesti protestano, espulso Inzaghi.

Kessie

Ci vuole un rigore trasformato da Frank Kessié al 79' per spezzare l’equilibrio nello scontro diretto per la zona Champions tra Milan e Lazio.

Nell’antipasto del ritorno della semifinale di Coppa Italia in programma a San Siro il 26 aprile la squadra di Gattuso supera per 1-0 quella di Inzaghi staccandola in classifica di sei punti: 55 contro 49, ma i biancocelesti dovranno recuperare in settimana la gara contro l’Udinese.

Partita equilibrata e con tante occasioni, in particolare nel primo tempo, sprecate però dai laziali Correa e Immobile. Il Milan è cresciuto alla distanza, impegnando però solo a tratti Strakosha con Piatek, spesso isolato, ma molto combattivo.

Finale veemente: all’85’ rigore concesso da Rocchi e poi tolto dal Var per un presunto fallo di mano di Acerbi, ma meno di due minuti dopo Durmisi,, appena entrato, abbatte Calhanoglu. Rigore trasformato da Kessié, poi proteste della Lazio per un contatto Rodriguez-Milinkovic. Inzaghi espulso e rissa finale tra Luiz Felipe e alcuni giocatori del Milan.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Gattuso:
Gattuso: "Il derby ci ha tolto l'anima"
Montella:
Montella: "Abbiamo onorato il campionato"
Il Verona raggiunge il Cittadella: una veneta andrà in A
Il Verona raggiunge il Cittadella: una veneta andrà in A
Serie A 2018-2019, tutti i verdetti
Serie A 2018-2019, tutti i verdetti
Atalanta e Inter in Champions, Empoli in B
Atalanta e Inter in Champions, Empoli in B
La Juventus chiude male: la Sampdoria fa festa
La Juventus chiude male: la Sampdoria fa festa
Mazzarri, l'arrivederci è con le lacrime
Mazzarri, l'arrivederci è con le lacrime
Lazio schiantata, il Torino chiude in gloria
Lazio schiantata, il Torino chiude in gloria
I tifosi del Torino omaggiano Moretti
I tifosi del Torino omaggiano Moretti
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta