Juve-Milan, Paulo Dybala dall'inizio

Allegri lascia Mandzukic in panchina. Montella con il bomber colombiano titolare.

Paulo Dybala

Dopo le tante polemiche dei giorni scorsi, a Doha, si gioca, finalmente, la Supercoppa Italiana. In campo Juventus e Milan. I bianconeri, presenti alle ultime quattro finali, hanno vinto in tre occasioni. Il Diavolo non si aggiudica il trofeo dal 2011. La Vecchia Signora è il club con più Supercoppe Italiane vinte: sette (secondo il Milan a quota sei).

Allegri ha deciso: Dybala titolare. 4-3-1-2 per i bianconeri con Buffon tra i pali, difesa con Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini ed Alex Sandro. A centrocampo fiducia a Khedira, Marchisio e Sturaro. Pjanic agirà alle spalle di Dybala e Higuain, con Mandzukic pronto a subentrare a gara in corsa.

4-3-3 per Montella con Donnarumma in porta, difesa composta da; Abate, Paletta, Romagnoli e De Sciglio. A centrocampo fiducia a Kucka, Locatelli e Bertolacci. In avanti il tridente formato da Suso, Bacca e Bonaventura. Per il colombiano una grande occasione per dimostrare di essere utile alla squadra rossonera.

ARTICOLI CORRELATI:

Pjanic rende merito ad Allegri
Pjanic rende merito ad Allegri
L'Italia Under 20 vince all'esordio mondiale
L'Italia Under 20 vince all'esordio mondiale
Ennesima disavventura per la madre di Zaniolo
Ennesima disavventura per la madre di Zaniolo
Il Monza va avanti con Cristian Brocchi
Il Monza va avanti con Cristian Brocchi
Playoff serie C, tre derby dopo i sorteggi
Playoff serie C, tre derby dopo i sorteggi
Inter, la Curva Nord avverte i giocatori
Inter, la Curva Nord avverte i giocatori
Fiorentina-Genoa: probabili formazioni
Fiorentina-Genoa: probabili formazioni
Della Valle,
Della Valle, "possibili contatti con Al-Khelaifi"
Il rapper Biondo:
Il rapper Biondo: "Il Milan fa la differenza in Champions"
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta