Juve, Allegri: ”Dybala è sereno e giocherà”

Il tecnico della Juventus ha parlato alla vigilia della sfida contro il Verona nel posticipo della 19esima giornata.

L'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha aperto la conferenza stampa pre Verona-Juventus parlando del rientrante Dybala: ''Paulo si è allenato bene in settimana, potrebbe tornare a giocare dal primo minuto con Mandzukic e Higuain''.

Poi sui paragoni con Messi e Cristiano Ronaldo: ''I paragoni sono stati dannosi per lui. In Italia non c'è più pazienza di aspettare e molti giocatori si bruciano. I giovani vanno aspettati, vanno lasciati crescere. Gli mettiamo troppa pressione. Paulo è straordinario, ma andiamoci piano. È intelligente è ha capito. Perché non si può paragonare un ragazzo di 24 anni a due mostri sacri del calcio, anzi a tre, che in due hanno vinto 10 Palloni d'Oro, più c'è Neymar che è un altro che ci è vicino. Paulo quindi deve fare il suo percorso e non deve essere paragonato a nessun altro giocatore''.

Uno sguardo alle statistiche del Bentegodi: ''Dal 2001 la Juventus su 17 partite credo abbia perso 10 volte a Verona, e abbia vinto solamente 7. Quella di domani è una partita importante per noi dove bisogna prendere i tre punti''.

ARTICOLI CORRELATI:

Massimo Zeppino si sente in Champions
Massimo Zeppino si sente in Champions
Il Milan sceglie Carolina Morace
Il Milan sceglie Carolina Morace
Milan, il nuovo socio arriva dagli Stati Uniti
Milan, il nuovo socio arriva dagli Stati Uniti
La Sangiovannese riparte da Renato Buso
La Sangiovannese riparte da Renato Buso
La Viterbese Castrense è ok
La Viterbese Castrense è ok
Lo Spezia mette i puntini sulle 'i'
Lo Spezia mette i puntini sulle 'i'
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon