Julio Velazquez pesa Juventus e Napoli

Udinese sconfitta dagli azzurri dopo aver ceduto alla squadra di Allegri: "Ma oggi potevamo pareggiare" ha detto il tecnico spagnolo.

Quarta sconfitta consecutiva per l’Udinese, che contro il Napoli resta in partita solo per la fase centrale del secondo tempo, dopo un pessimo approccio alla gara.

Il tecnico Julio Velazquez ha scelto di cambiare assetto tattico, passando alla difesa a tre, ma al termine della gara l’allenatore spagnolo, intervistato da 'Sky Sport', nega che sia stato questo il motivo del brutto primo tempo:  “Non siamo entrati bene in partita, non avevamo equilibri, ma il modulo non c’entra. Poi però ci siamo ripresi, abbiamo pressato alto e avuto tre occasioni nitide per pareggiare con Lasagna e Pussetto. Siamo rimasti in partita fino alla fine, poi ci siamo allungati e loro hanno segnato ancora. Abbiamo già giocato contro tutte le grandi, ci mancano solo Milan e Roma. Non dobbiamo perdere la calma, pensiamo a fare punti nella prossima partita

Velazquez mette poi sulla bilancia la forza di Juventus e Napoli: "Guardo in casa mia, ma oggi la squadra mi è piaciuta di più che contro la Juventus. Oggi avremmo potuto pareggiare, contro la Juventus era impossibile".

TI POTREBBE INTERESSARE:

La Svizzera umilia il Belgio e vola alle Final Four
La Svizzera umilia il Belgio e vola alle Final Four
Milan senza pace: si ferma anche Calhanoglu
Milan senza pace: si ferma anche Calhanoglu
Mancini spiega l'importanza di Tonali in Nazionale
Mancini spiega l'importanza di Tonali in Nazionale
Spezia in festa, gemelli Ricci nella storia
Spezia in festa, gemelli Ricci nella storia
Verona: scatta lo sciopero dei tifosi
Verona: scatta lo sciopero dei tifosi
Inghilterra alle Final Four: Croazia rimontata
Inghilterra alle Final Four: Croazia rimontata
L'Inter rischia di perdere Vrsaljko
L'Inter rischia di perdere Vrsaljko
Gattuso senza difensori cambia il Milan
Gattuso senza difensori cambia il Milan
Il Parma è la squadra più italiana di tutte
Il Parma è la squadra più italiana di tutte
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk