Jankto e Lopez, Oddo spezza l’incantesimo

L'Udinese passa 3-0 ad Udine: prima vittoria sul campo in Serie A per il tecnico abruzzese.

Va all’Udinese il primo scontro salvezza del lunedì della Serie A. In campo con 24 ore di ritardo per l’impegno di Coppa Italia di giovedì contro il Perugia, la squadra di Oddo conferma il buon momento passando con autorità allo “Scida”, salendo a 15 punti. Per il tecnico abruzzese è il primo sucesso in carriera da allenatore di A sul campo, dopo lo 0-3 a tavolino ottenuto nell’agosto 2016 con il Pescara contro il Sassuolo, per i calabresi invece è il terzo ko di fila e la classifica torna a farsi preoccupante.

L’Udinese comincia bene sfiorando il gol con Barak, ma poi è il Crotone a prendere coraggio, sfruttando i tanti lanci lunghi dei friulani, non raccolti da Lopez e Lasagna. Quando Nalini impegna Bizzarri con un destro a giro il vantaggio rossoblù sembra nell’aria e invece a passare è l’Udinese, con Jankto che sfrutta una corta respinta di Cordaz su tiro di Lasagna, liberato da un colpo di tacco di Lopez. Di fatto la gara del Crotone terminerà qui: inesistente la reazione dei padroni di casa che incasseranno due reti nel giro di 10’ prima di metà ripresa. A segno ancora Jankto al 10’ ancora su iniziativa di Lopez e poi Lasagna, che spinge in rete un assist di Barak azionato da Perica.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Oreste Vigorito sta con il Palermo
Oreste Vigorito sta con il Palermo
Ascoli, Bellini sbatte la porta
Ascoli, Bellini sbatte la porta
Parma, Carra non ha paura
Parma, Carra non ha paura
Juventus e Brasile in ansia per Douglas Costa
Juventus e Brasile in ansia per Douglas Costa
Chelsea-Conte, finisce a carte bollate
Chelsea-Conte, finisce a carte bollate
Alessandro Lucarelli: ''Ancora accuse gratuite''
Alessandro Lucarelli: ''Ancora accuse gratuite''
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon