Inzaghi: “Con errori così i derby si perdono”

"Gli episodi sono troppo importanti e sono stati favorevoli alla Roma ma soprattutto per demeriti nostri".

Inzaghi

Simone Inzaghi analizza a caldo la sconfitta nel derby: “Il primo tempo è stato equilibrato anche per la posta in palio che era altissima. La Roma aveva il baricentro più alto ma non ci ha impensierito più di tanto a parte un colpo di testa. Anzi, in qualche ripartenza abbiamo dato noi l’impressione di essere più pericolosi. Nella ripresa gli spazi si sono aperti, potevamo andare dentro con i nostri attaccanti, avrei fatto qualche cambio ma quando si commettono due errori individuali così i derby non si vincono ma si perdono. Quei due errori ci hanno condannato, gli episodi sono troppo importanti e sono stati favorevoli alla Roma ma soprattutto per demeriti nostri. In quattro minuti abbiamo commesso due ingenuità decisive".

"Lavoro psicologico dopo questa sconfitta? Sì, è normale, dispiace aver perso per noi e per la nostra gente. Però anche l’anno scorso il primo derby l’abbiamo perso, ora dobbiamo ripartire da questa sconfitta: sarà difficile ma i giocatori sapranno dare il meglio”, conclude a Premium.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Avellino, Bari e Cesena non iscritte alla serie B
Avellino, Bari e Cesena non iscritte alla serie B
Milan vittorioso anche sul campo
Milan vittorioso anche sul campo
Il messaggio di Elliott per il futuro del Milan
Il messaggio di Elliott per il futuro del Milan
Pallotta sospeso tre mesi
Pallotta sospeso tre mesi
Milan, Suso:
Milan, Suso: "Abbiamo sofferto ma ci siamo ripresi l'Europa"
Inter, ecco l'esito degli esami di Nainggolan
Inter, ecco l'esito degli esami di Nainggolan
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman