Inter, Spalletti: "Conta solo vincere"

Nerazzurri con le spalle al muro: "La vittoria è l'unico obiettivo"

Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti mette in chiaro che i nerazzurri possono solo vincere contro il Cagliari per non compromettere la corsa alla Champions: "Ci eravamo costruiti un piccolo vantaggio che ora abbiamo rimesso in gioco, non possiamo più gestire nulla a livello di classifica, il successo è l'unico obiettivo anche se non so quanti punti serviranno per la qualificazione in Champions League". 

"Le prestazioni rimangono buone ma i gol fanno la differenza: se segni, prendi tre punti. Se non segni ti fermi a uno. Mi aspetto passi avanti dal punto di vista caratteriale", continua Spalletti, che poi analizza così la crisi in zona gol: "Il nostro lavoro è in direzione di far segnare chi lo ha fatto meno, individualmente possono segnare altri giocatori oltre a Icardi e Perisic. Rimangono solo sei partite, tutti devono trovare nuove soluzioni e non aspettare che ci pensi qualcun altro. Ma voglio far notare che solo Juventus, Napoli e Lazio hanno segnato più di noi e i biancocelesti ne hanno subiti di più: c'è sempre un equilibrio nelle cose". 

ARTICOLI CORRELATI:

Roma al veleno, botta e risposta Monchi-Pallotta
Roma al veleno, botta e risposta Monchi-Pallotta
Mancini ribadisce:
Mancini ribadisce: "Le scelte le faccio io"
David Ospina è stato dimesso
David Ospina è stato dimesso
Milan-Inter: Pagelloide rossonero
Milan-Inter: Pagelloide rossonero
Monchi, addio Roma:
Monchi, addio Roma: "Idee diverse dalla proprietà"
I possibili provvedimenti per Kessie e Biglia
I possibili provvedimenti per Kessie e Biglia
Ospina, il padre:
Ospina, il padre: "Doveva uscire"
D, Bari in volo: male Como e Modena
D, Bari in volo: male Como e Modena
C, la Juve Stabia come la Juventus: primo ko
C, la Juve Stabia come la Juventus: primo ko
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica