Incubo Mihajlovic, rischia di non arrivare a Natale

I numeri condannano il tecnico del Torino, atteso a due partite proibitive.

La Lazio lunedì 11 all'Olimpico, il Napoli sabato 16 al Grande Torino: da queste due partite, sulla carta proibitive, passa il futuro di Sinisa Mihajlovic, che vede più vicino l'esonero dopo l'ottavo pareggio in campionato su 15 gare e appena quattro vittorie totali. 

I granata deludono ancora e il tecnico serbo ha ormai perso la fiducia della stragrande maggioranza dei tifosi, sconcertati dalle dichiarazioni del dopo partita. "Non è un pareggio da buttare via, è un punto che non ci soddisfa del tutto, ma abbiamo giocato meglio noi nel primo tempo. Poi nel secondo tempo è entrato Ilicic e ci ha un po’ scombinato i piani. Siamo tante squadre in pochi punti. Dobbiamo tenere duro, allenarci, fare le cose che sappiamo fare, poi alla lunga usciremo fuori. Il gol preso è un errore di Barreca".

L'ennesimo passo falso allarma l'ambiente e fa vacillare il progetto di Mihajlovic, che potrebbe naufragare definitivamente in caso di imbarcate contro i biancocelesti e gli azzurri. E indiscrezioni accostano Walter Mazzarri alla sua panchina…

 

ARTICOLI CORRELATI:

Pecchia prova a non abbattersi
Pecchia prova a non abbattersi
Ballardini manda un messaggio al Genoa
Ballardini manda un messaggio al Genoa
Padova promosso in serie B senza giocare
Padova promosso in serie B senza giocare
Empoli schiacciasassi: poker a Frosinone, la A a un passo
Empoli schiacciasassi: poker a Frosinone, la A a un passo
Il Genoa inguaia il Verona e si salva: 3-1
Il Genoa inguaia il Verona e si salva: 3-1
Rivoluzione Cremonese: dimissioni Giammarioli, esonerato Tesser
Rivoluzione Cremonese: dimissioni Giammarioli, esonerato Tesser
 
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton