Immobile non si ferma: la Lazio vede la vetta

I biancocelesti travolgono per 3-0 il Cagliari nel posticipo: altre due reti per il capocannoniere, Inzaghi a tre punti dal primo posto.

Sesta vittoria consecutiva in gare ufficiali per la Lazio che regola senza problemi il Cagliari nel posticipo della nona giornata.

La squadra di Simone Inzaghi conferma l’ottimo momento di forma e dà continuità al successo sulla Juventus, appaiata ai biancocelesti al terzo posto con 22 punti, appena tre in meno rispetto al Napoli capolista.

Si trasforma invece in un incubo la gara del nuovo debutto di Diego Lopez sulla panchina del Cagliari dopo l’esonero di Rastelli.

I sardi, condizionati da tante assenze, non entrano mai in partita: subito sotto dopo 7’ per il rigore trasformato da Ciro Immobile e procurato dallo stesso capocannoniere.

Biancocelesti torrenziali, Luis Alberto si mangia il raddoppio due volte, ma al 40’ è gara finita grazie al tuffo di testa del solito Immobile al termine di un’azione sull’asse Lulic-Marusic.

Nel secondo tempo i ritmi crollano, complice anche l’imminente turno infrasettimanale: Bastos fa subito 3-0 di testa su punizione di Luis Alberto, poi lo schema si ripete, ma il Cagliari evita il poker.

Finale orgoglioso degli ospiti, ma il gol della bandiera non arriva e la classifica si fa pesante.

ARTICOLI CORRELATI:

Viktoria Plzen-Roma: Pagelloide giallorosso
Viktoria Plzen-Roma: Pagelloide giallorosso
Cuadrado tiene in ansia Allegri
Cuadrado tiene in ansia Allegri
Young Boys-Juventus: il Pagelloide bianconero
Young Boys-Juventus: il Pagelloide bianconero
Gattuso attacca:
Gattuso attacca: "Non facciamo gli italiani"
Il massaggiatore provoca: squalificato
Il massaggiatore provoca: squalificato
Milan, contro l'Olympiacos un gradito ritorno
Milan, contro l'Olympiacos un gradito ritorno
Torreira nuovo idolo dell'Arsenal
Torreira nuovo idolo dell'Arsenal
Cairo vuole il furore di San Siro
Cairo vuole il furore di San Siro
Il Milan ai tifosi:
Il Milan ai tifosi: "Non vestitevi di rossonero"
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk