Il Venezia non vince più: Cremonese salva

L'anticipo della penultima di andata finisce sull'1-1: i gol nella ripresa.

Inzaghi

Un botta e risposta nel secondo tempo sigilla la parità nell’anticipo della penultima giornata di andata di Serie B. Al “Penzo” il Venezia allunga a cinque la striscia di partite senza vittorie non andando oltre l’1-1 contro la solida Cremonese. In classifica le due squadre proseguono a braccetto a quota 29 punti, in zona playoff. Pochi sussulti in una gara nella quale ha prevalso a lungo la voglia di non perdere.

Nel primo tempo ritmi bassi e alterne fasi di predominio territoriale del tutto sterile, eccetto un tentativo di Scappini sventato da Audero. Il livello di divertimento cresce nella ripresa, che comincia con una Cremonese più intraprendente: Cavion sfiora il vantaggio al 15’ su azione di contropiede e lo trova un minuto dopo inserendosi con i tempi giusti su cross di Brighenti respinto male da Bruscagin.

Il Venezia pareggia però già 10’ più tardi grazie a Moreo, che risolve una mischia dopo un doppio tentativo di Zigoni. Inzaghi sogna di completare la rimonta, ma l’espulsione di Falzerano per proteste dà coraggio alla Cremonese: il nuovo sorpasso però non arriva, Paulinho si ferma al palo.

ARTICOLI CORRELATI:

Uragano Psg, otto gol al Digione
Uragano Psg, otto gol al Digione
Vicenza, giovedì il giorno della verità
Vicenza, giovedì il giorno della verità
Atletico-Siviglia, dramma nel pre-gara: poi vince Montella
Atletico-Siviglia, dramma nel pre-gara: poi vince Montella
Lucioni si giustifica:
Lucioni si giustifica: "Profilo gestito da terzi"
Oliveira:
Oliveira: "Il mercato del Milan? Tanti doppioni"
Ansaldi:
Ansaldi: "Adesso siamo tutti alla pari"
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan