Il Venezia non vince più: Cremonese salva

L'anticipo della penultima di andata finisce sull'1-1: i gol nella ripresa.

Inzaghi

Un botta e risposta nel secondo tempo sigilla la parità nell’anticipo della penultima giornata di andata di Serie B. Al “Penzo” il Venezia allunga a cinque la striscia di partite senza vittorie non andando oltre l’1-1 contro la solida Cremonese. In classifica le due squadre proseguono a braccetto a quota 29 punti, in zona playoff. Pochi sussulti in una gara nella quale ha prevalso a lungo la voglia di non perdere.

Nel primo tempo ritmi bassi e alterne fasi di predominio territoriale del tutto sterile, eccetto un tentativo di Scappini sventato da Audero. Il livello di divertimento cresce nella ripresa, che comincia con una Cremonese più intraprendente: Cavion sfiora il vantaggio al 15’ su azione di contropiede e lo trova un minuto dopo inserendosi con i tempi giusti su cross di Brighenti respinto male da Bruscagin.

Il Venezia pareggia però già 10’ più tardi grazie a Moreo, che risolve una mischia dopo un doppio tentativo di Zigoni. Inzaghi sogna di completare la rimonta, ma l’espulsione di Falzerano per proteste dà coraggio alla Cremonese: il nuovo sorpasso però non arriva, Paulinho si ferma al palo.

ARTICOLI CORRELATI:

Chievo, si inizia il 5 luglio
Chievo, si inizia il 5 luglio
Maiello tra discolpa e ammissione
Maiello tra discolpa e ammissione
L'Albinoleffe piange il suo pioniere
L'Albinoleffe piange il suo pioniere
Il Parma ribatte:
Il Parma ribatte: "Messaggio innocuo"
Lega Pro, Gravina annuncia l'addio
Lega Pro, Gravina annuncia l'addio
L'Uruguay strappa il pass per gli ottavi
L'Uruguay strappa il pass per gli ottavi
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon