Il Var tranquillizza Pellegrini

Il centrocampista della Roma si smarca dalle contestazioni per il rigore concesso alla Spal.

Un’altra buona prestazione di Lorenzo Pellegrini non è bastata alla Roma per proseguire la striscia di vittorie.

Anzi, contro la Spal è arrivata una cocente sconfitta casalinga, che il giovane centrocampista giallorosso ha provato a commentare con lucidità ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Abbiamo fatto una discreta gara mantenendo la gestione della partita e del gioco, ma creare tanto, tirare 18 volte e 8 nello specchio, ma fare zero punti deve fare riflettere. La sconfitta di oggi deve essere uno stimolo per giocare al meglio quella di Champions League e poi quella di campionato contro il Napoli settimana prossima".

Il giocatore della Nazionale ha poi commentato con serenità e sportività le contestazioni per il rigore concesso alla Spal: “Con la Var che controlla tutto mi sento abbastanza tranquillo in campo, poi in campo ci può stare di farsi prendere dall'adrenalina”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Higuain:
Higuain: "Chelsea? Se cerchi casino..."
Copa del Rey, il Real perde ma passa
Copa del Rey, il Real perde ma passa
Romagnoli non ci sta:
Romagnoli non ci sta: "Meritiamo rispetto"
Gattuso fra arbitro e il 'virus' di Higuain
Gattuso fra arbitro e il 'virus' di Higuain
Allegri su Ronaldo:
Allegri su Ronaldo: "Lo abbiamo preso per questo"
Juventus-Milan: Pagelloide bianconero
Juventus-Milan: Pagelloide bianconero
Mandzukic fissa il suo rientro
Mandzukic fissa il suo rientro
Ci pensa Cristiano Ronaldo: Supercoppa alla Juve
Ci pensa Cristiano Ronaldo: Supercoppa alla Juve
Supercoppa: Juventus-Milan, la partita in diretta
Supercoppa: Juventus-Milan, la partita in diretta
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi