Il Var tranquillizza Pellegrini

Il centrocampista della Roma si smarca dalle contestazioni per il rigore concesso alla Spal.

Un’altra buona prestazione di Lorenzo Pellegrini non è bastata alla Roma per proseguire la striscia di vittorie.

Anzi, contro la Spal è arrivata una cocente sconfitta casalinga, che il giovane centrocampista giallorosso ha provato a commentare con lucidità ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Abbiamo fatto una discreta gara mantenendo la gestione della partita e del gioco, ma creare tanto, tirare 18 volte e 8 nello specchio, ma fare zero punti deve fare riflettere. La sconfitta di oggi deve essere uno stimolo per giocare al meglio quella di Champions League e poi quella di campionato contro il Napoli settimana prossima".

Il giocatore della Nazionale ha poi commentato con serenità e sportività le contestazioni per il rigore concesso alla Spal: “Con la Var che controlla tutto mi sento abbastanza tranquillo in campo, poi in campo ci può stare di farsi prendere dall'adrenalina”.
 

TI POTREBBE INTERESSARE:

La Svizzera umilia il Belgio e vola alle Final Four
La Svizzera umilia il Belgio e vola alle Final Four
Milan senza pace: si ferma anche Calhanoglu
Milan senza pace: si ferma anche Calhanoglu
Mancini spiega l'importanza di Tonali in Nazionale
Mancini spiega l'importanza di Tonali in Nazionale
Spezia in festa, gemelli Ricci nella storia
Spezia in festa, gemelli Ricci nella storia
Verona: scatta lo sciopero dei tifosi
Verona: scatta lo sciopero dei tifosi
Inghilterra alle Final Four: Croazia rimontata
Inghilterra alle Final Four: Croazia rimontata
L'Inter rischia di perdere Vrsaljko
L'Inter rischia di perdere Vrsaljko
Gattuso senza difensori cambia il Milan
Gattuso senza difensori cambia il Milan
Il Parma è la squadra più italiana di tutte
Il Parma è la squadra più italiana di tutte
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk