Il Real Madrid torna sul podio

L'ex Isco piega il Malaga, sconfitto 2-1: Zidane supera il Valencia alle spalle di Barcellona e Atletico Madrid.

Il Real Madrid sfrutta l’assist del Barcellona che ha battuto il Valencia e torna al terzo posto della classifica con 67 punti, 15 in meno rispetto ai blaugrana capoclassifica. La settimana della rocambolesca qualificazione alle semifinali di Champions si conclude con il 2-1 al Malaga, sempre più ultimo e vicino alla retrocessione con appena 17 punti.

Mattatore della giornata Isco, autore del gol su punizione al 29', non festeggiato in quanto ex, tra il 2011 e il 2013, e dell’assist per Casemiro al 18' del secondo tempo. Di Rolan il punto degli ospiti in pieno recupero.

ARTICOLI CORRELATI:

Francia, la Federcalcio conferma Deschamps
Francia, la Federcalcio conferma Deschamps
Padova e Pisa cercano la quadra
Padova e Pisa cercano la quadra
Inter, si ferma Nainggolan
Inter, si ferma Nainggolan
Asamoah spiega il suo passaggio all'Inter
Asamoah spiega il suo passaggio all'Inter
Corrado:
Corrado: "E' giusto provarci"
A Crotone c'è fiducia per la A
A Crotone c'è fiducia per la A
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman