Il Real Madrid torna sul podio

L'ex Isco piega il Malaga, sconfitto 2-1: Zidane supera il Valencia alle spalle di Barcellona e Atletico Madrid.

Il Real Madrid sfrutta l’assist del Barcellona che ha battuto il Valencia e torna al terzo posto della classifica con 67 punti, 15 in meno rispetto ai blaugrana capoclassifica. La settimana della rocambolesca qualificazione alle semifinali di Champions si conclude con il 2-1 al Malaga, sempre più ultimo e vicino alla retrocessione con appena 17 punti.

Mattatore della giornata Isco, autore del gol su punizione al 29', non festeggiato in quanto ex, tra il 2011 e il 2013, e dell’assist per Casemiro al 18' del secondo tempo. Di Rolan il punto degli ospiti in pieno recupero.

ARTICOLI CORRELATI:

Bologna-Milan: Pagelloide rossonero
Bologna-Milan: Pagelloide rossonero
Gattuso striglia il Milan:
Gattuso striglia il Milan: "Partita mediocre"
Inzaghi vede un Bologna che ci crede
Inzaghi vede un Bologna che ci crede
Romagnoli chiama il silenzio e assolve Higuain
Romagnoli chiama il silenzio e assolve Higuain
Milan inceppato: a Bologna finisce 0-0
Milan inceppato: a Bologna finisce 0-0
River Plate beffato ai rigori: è gioia Al-Ain
River Plate beffato ai rigori: è gioia Al-Ain
Criscito mette gli arbitri nel mirino
Criscito mette gli arbitri nel mirino
Quinta Scarpa d'Oro per Lionel Messi
Quinta Scarpa d'Oro per Lionel Messi
Monza: Berlusconi decuplica il budget di mercato
Monza: Berlusconi decuplica il budget di mercato
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk