Il rapper Biondo: "Il Milan fa la differenza in Champions"

L'ex talent di Amici spera che il Diavolo possa conquistare il pass per il massimo torneo europeo.

biondo, rapper

Lunedì 27 maggio, all’Allianz Stadium di Torino, andrà in scena la Partita del Cuore. In campo, tra le fila della Nazionale Cantanti, anche il rapper Biondo, grande tifoso del Milan. Sportal.it l’ha intervistato, in esclusiva, per saperne di più sulla sua passione per il calcio e per il Diavolo.

Biondo, lunedì si scende in campo per la Partita del Cuore, un evento importantissimo…
“Sì, sono contento, mi piace giocare a calcio ed è un onore poter partecipare ad un evento come la Partita del Cuore. Ho sempre giocato a calcio e sono titolare della Nazionale Cantanti, quindi tutto alla grande”.

Sei anche un tifoso del Milan, vero?
“Assolutamente sì. Vado anche allo stadio, quando posso, a seguire il Milan”.

Cos’è mancato al Diavolo in questa stagione?
“Non è stato uno dei migliori Milan che ho visto… Abbiamo puntato molto sui giovani ma i giovani vanno coltivati. Ci sono tante cose che non sono andate per il verso giusto”.

Hai sensazioni positive per domenica per la volata Champions League?
“Prego. Sai la Champions è importante e il Milan sa fare la differenza in questa competizione ma servono giocatori di qualità”.

In poco tempo sei diventato famosissimo. Come vivi questa crescita esponenziale di popolarità?
“Già prima di fare il talent, con la canzone Quattro Mura, ero diventato noto a Roma. Già mi fermavano per strada. Sapevo come comportarmi. Non mi ha cambiato la fama, anzi io mi considero un emergente. Tutto questo mi sprona a fare ancora meglio. Ora sto lavorando al prossimo singolo che uscirà per l'estate. Non mi fermo mai”.

ARTICOLI CORRELATI:

Gravina conquistato dalle ragazze mondiali
Gravina conquistato dalle ragazze mondiali
Scandalo Qatar 2022, rilasciato Platini
Scandalo Qatar 2022, rilasciato Platini
Copa America, delusione Brasile
Copa America, delusione Brasile
L'Italia perde, ma esulta: è primo posto
L'Italia perde, ma esulta: è primo posto
Juventus, un ex Napoli può tirare l'altro per la panchina
Juventus, un ex Napoli può tirare l'altro per la panchina
Pallotta tranquillizza i tifosi sul caso Totti
Pallotta tranquillizza i tifosi sul caso Totti
Caso Platini, nuove rivelazioni di Blatter
Caso Platini, nuove rivelazioni di Blatter
Parte da Pisa mega sequestro di sciarpe tarocche
Parte da Pisa mega sequestro di sciarpe tarocche
Milan via dall'Europa League: vicino l'accordo con l'Uefa
Milan via dall'Europa League: vicino l'accordo con l'Uefa
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta