Il nuovo Real Madrid si è già inceppato

Prima sconfitta della gestione Solari: l'Eibar vince 3-0.

Real Madrid

È durata un mese la “luna di miele” di Santiago Solari sulla panchina del Real Madrid. Dopo due vittorie consecutive in Liga e altrettanti successi tra Champions League e Coppa del Re, il tecnico subentrato a Julen Lopetegui a fine ottobre dopo il tracollo contro il Barcellona è incappato in una sconfitta inattesa quanto pesante sul campo del piccolo Eibar, impostosi addirittura per 3-0.

Real spazzato via in meno di un’ora di gioco dalle reti di Escalante nel primo tempo, poco dopo un palo colpito in avvio dai baschi, e di Enrich e Kike, questi ultimi due nei primi dodici minuti del secondo tempo. Faranno discutere le scelte di Solari, che ha lasciato inizialmente in panchina Isco, subentrato nella ripresa a un deludente Modric.

Martedì il Real si giocherà il primo posto nel girone di Champions League sul campo della Roma.

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!


ARTICOLI CORRELATI:

Liverani:
Liverani: "Lapadula ha voglia di stupire"
D'Angelo:
D'Angelo: "Dobbiamo imparare a soffrire"
Coppa Italia, tutti i risultati
Coppa Italia, tutti i risultati
Monza, Cristian Brocchi spiega l'impresa mancata
Monza, Cristian Brocchi spiega l'impresa mancata
Vlahovic ribalta il Monza e salva la Fiorentina
Vlahovic ribalta il Monza e salva la Fiorentina
Parma, definita la numerazione ufficiale
Parma, definita la numerazione ufficiale
Lukaku si è già preso l'Inter
Lukaku si è già preso l'Inter
Lazio, tegola Lazzari
Lazio, tegola Lazzari
Gervinho: la commovente dedica fa il giro del mondo
Gervinho: la commovente dedica fa il giro del mondo
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman