Il Chievo va al contrattacco

"Ingiustamente screditata la reputazione della società" fa sapere il club veneto.

campedelli

Durissima risposta del Chievo alla richiesta dei 15 punti di penalizzazione vale a dire retrocessione in serie B e tre anni di inibizione al presidente Luca Campedelli, chiesti dalla Procura Federale, per le quindici operazioni complessive di calcio mercato tra Chievo e Cesena che per l'accusa sarebbero state gonfiate fino al 9.000% rispetto al loro reale valore. 

Il Tribunale della Figc entro lunedì prossimo deciderà, in primo grado, le sorti della società veronese. Durissima la presa di posizione del Chievo che, attraverso un comunicato ufficiale, spiega: "Il ChievoVerona comunica di avere discusso la propria difesa presso il Tribunale Federale nell'ambito del dibattimento relativo al deferimento per Presunte Plusvalenze fittizie. Il ChievoVerona ha ribadito di avere sempre agito nel rispetto della legalità e delle norme federali ed ha respinto ogni accusa. Fra le argomentazioni portate dal ChievoVerona si segnala la produzione di un Parere dei professori Angelo Provasoli e Pietro Mazzola dove viene rilevato - fra gli altri - un errore effettuato dai Consulenti della Procura Federale di euro 29,2 milioni su un totale di circa euro 32 milioni in uno dei calcoli relativi alla presunta sovrastima. Il ChievoVerona comunica che procederà in ogni sede competente per il riconoscimento degli ingenti danni derivanti da questa grossolana ed errata valutazione da Parte della Procura Federale che ha ingiustamente screditato la  reputazione della Società".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, dieci squalificati
Serie A, dieci squalificati
Pugno a cartellone, Montella messo ko dal Giudice Sportivo
Pugno a cartellone, Montella messo ko dal Giudice Sportivo
Cancelo, operazione ok
Cancelo, operazione ok
Marta Mascarello lascia il ritiro
Marta Mascarello lascia il ritiro
Di Biagio:
Di Biagio: "C'è l'obbligo di provarci"
Milan, Leonardo verso le dimissioni
Milan, Leonardo verso le dimissioni
Barcellona, addio triste per Boateng
Barcellona, addio triste per Boateng
Juve, Barzagli ancora indeciso sul futuro
Juve, Barzagli ancora indeciso sul futuro
Lazio-Bologna, 3-3 show: rossoblu salvi
Lazio-Bologna, 3-3 show: rossoblu salvi
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta