Il Benevento festeggia la prima vittoria

La squadra campana ha ottenuto i primi storici tre punti nella massima serie grazie ad un rete di Coda.

Dopo 19 giornate di campionato è arrivata la prima storica vittoria per il Benevento in Serie A. Decisiva la rete di Massimo Coda che, a metà della ripresa, ha sfruttato un perfetto assist di D'Alessandro mettendo la palla alle spalle di Sorrentino. Nonostante la quota salvezza sia distante 11 punti, la vittoria potrà dare vigore e fiducia ad una squadra che, con l'avvento di De Zerbi, ha dimostrato di essere viva. 

Il tecnico dei campani è apparso felice al termine del match: ''E' una vittoria importante perché riprendere il martedì caricando e dando motivazioni a venticinque persone non è stato facile neanche per me. E' un risultato che ci dà la forza di continuare a fare ciò che stiamo facendo. Era già da alcune settimane che meritavamo la vittoria''.

Ora il pensiero va subito alla prossima sfida: ''Il mio pensiero adesso è quello di fare la conta per capire chi recupererà in vista della prossima gara dato che abbiamo avuto alcune defezioni anche a ridosso del match. So che l'impresa è difficile ma la vittoria di oggi ci dà grande morale''.

ARTICOLI CORRELATI:

Higuain:
Higuain: "Chelsea? Se cerchi casino..."
Copa del Rey, il Real perde ma passa
Copa del Rey, il Real perde ma passa
Romagnoli non ci sta:
Romagnoli non ci sta: "Meritiamo rispetto"
Gattuso fra arbitro e il 'virus' di Higuain
Gattuso fra arbitro e il 'virus' di Higuain
Allegri su Ronaldo:
Allegri su Ronaldo: "Lo abbiamo preso per questo"
Juventus-Milan: Pagelloide bianconero
Juventus-Milan: Pagelloide bianconero
Mandzukic fissa il suo rientro
Mandzukic fissa il suo rientro
Ci pensa Cristiano Ronaldo: Supercoppa alla Juve
Ci pensa Cristiano Ronaldo: Supercoppa alla Juve
Supercoppa: Juventus-Milan, la partita in diretta
Supercoppa: Juventus-Milan, la partita in diretta
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi